X-plore è il file manager col quale si può leggere qualsiasi periferica via OTG (video)

Vezio Ceniccola

La collaborazione tra Paragon Software e Lonely Cat Games farà felici alcuni degli utenti Android più esigenti, quelli che hanno bisogno di una connettività molto più allargata rispetto al solito. Proprio a loro è dedicata la nuova versione 4.0 del file manager X-plore, che grazie agli strumenti forniti da Paragon è in grado di leggere anche su Android tutti i dispositivi con file-system exFAT, NTFS, FAT32 e HFS+.

Questi file-system non sono nativamente supportati su Android ma sono molto usati su altri sistemi, dunque le app non possono leggere le periferiche che li utilizzano quando vengono collegate via OTG. X-plore dà accesso a tali periferiche grazie all’integrazione di Microsoft exFAT/NTFS for USB by Paragon Software, app di cui abbiamo già parlato qualche mese fa.

Grazie a questa integrazione tra i due servizi, è possibile collegare allo smartphone Android via OTG qualsiasi tipo di chiavetta USB, scheda SD, hard-disk o altro ancora, navigando tra i file e le cartelle tramite X-plore senza più preoccuparsi della compatibilità.

LEGGI ANCHE: Chrome 67 beta riporta il tasto Home su Android

Se volete provare i due servizi, potete scaricare gratuitamente X-plore e Microsoft exFAT/NTFS for USB by Paragon Software dal Play Store tramite i link che trovate di seguito. Nel caso della seconda app, alcuni dei pacchetti per la lettura dei file-system devono essere acquistati.

X-plore File Manager

Microsoft exFAT/NTFS for USB by Paragon Software

Fonte: Paragon Software