LG G7 ThinQ si mostra ancora in tre colorazioni e in nuovi scatti rubati, alla vigilia della presentazione (foto)

Edoardo Carlo Ceretti E ci sono anche nuove conferme sulle specifiche tecniche già trapelate.

LG alzerà il sipario su G7 ThinQ nella giornata di domani, 2 maggio 2018, nel corso di un evento dedicato che si svolgerà a New York. Come ogni top di gamma che si rispetti, anche del nuovo gioiellino di LG sappiamo ormai quasi tutto, dal design fino alle probabili specifiche tecniche. Tuttavia le ulteriori conferme sono sempre ben accette e ne sono giunte di importanti.

A partire da design e colorazioni, come dimostrano i render che trovate nella galleria a fine articolo. LG G7 ThinQ si mostra in blu, rosso e nero – che però potrebbero non essere le uniche colorazioni disponibili al lancio – da quasi ogni angolazione possibile. Ad aggiungersi, ecco anche un paio di scatti rubati, dove si scorge in bella mostra il tanto discusso notch (in modalità nascosta) e le cornici non così annullate, come molti invece vorrebbero, per giustificare la presenza della mai apprezzata tacca. Sul retro invece, sulla superficie in vetro che attirerà molte ditate fa capolino la doppia fotocamera verticale, allineata al lettore di impronte.

LEGGI ANCHE: Lo speaker Boombox di LG G7 ThinQ potrebbe essere assordante

Sul fronte specifiche invece, si parla nuovamente del display, la cui risoluzione dovrebbe essere di 1.440 x 3.120 pixel, dunque in rapporto 19,5:9, mentre la speciale tecnologia LCD dovrebbe garantire un’ottima fedeltà cromatica e picchi di luminosità elevatissimi, a fronte di un risparmio energetico di oltre il 30% rispetto ai normali LCD. Lo Snapdragon 845 è confermatissimo, mentre la RAM dovrebbe essere da 4 o 6 GB, a seconda dei mercati, con 64 GB di memoria interna.

Il comparto fotografico posteriore dovrebbe constare di un sensore principale da 16,3 megapixel con apertura f/1.6, affiancato da un secondo sensore da 16 megapixel con la stessa apertura, mentre non è ancora del tutto confermata la sua natura ultra grandangolare. La batteria dovrebbe essere da 3.000 mAh, con Quick Charge 4.0, per uno spessore di 7,9 mm ed un peso complessivo di 162 grammi. Non dovrebbe nemmeno mancare la certificazione IP68, mentre Android sarà in versione Oreo 8.0. Buone notizie infine dal possibile prezzo (tedesco), che potrebbe rendere G7 ThinQ il top di gamma 2018 più economico: soltanto 680€.

Via: /LeaksFonte: Winfuture.de, Ppompuu.co.kr