Ecco LG G7 ThinQ nella migliore immagine vista finora (aggiornato: seconda migliore immagine)

Nicola Ligas -

Evan Blass ha da poco pubblicato un render molto completo di LG G7 ThinQ, che lascia ben poco spazio all’immaginazione, e ci mostra il prossimo top di gamma dell’azienda coreana da ogni angolazione.

Partendo dalla parte frontale, il discusso notch è ben visibile, ed ospita fotocamera, sensori ad essa relativi e capsula auricolare; peccato che il bordo inferiore sia piuttosto pronunciato, e nemmeno quelli laterali sembrano così azzerati, anche se dal vivo l’impressione potrebbe facilmente essere diversa.

Sul fianco sinistro troviamo il bilanciere del volume e quello che dovrebbe essere un tasto dedicato solo a Google Assistant (ne abbiamo parlato più in dettaglio qui). Sul fianco destro abbiamo invece solo il pulsante di accensione, che è quindi stato scorporato dal lettore di impronte. Quest’ultimo si trova invece sul retro, subito sotto le due fotocamere posteriori, a fianco delle quali non poteva mancare il LED flash, accompagnato dagli altrettanto immancabili sensori. Più in basso sono ben prominenti il logo dell’azienda ed il nome G7 ThinQ, casomai aveste ancora dei dubbi.

Lato inferiore: speaker, porta USB-C e jack audio, una delle poche cose con le quali Apple non ha dettato moda in maniera ubiqua. Si nota anche il foto di un microfono, ma ne troviamo un altro anche nel lato superiore, dove si trova lo sportellino per la SIM e (forse) per la microSD. Notate anche lo spessore dello smartphone, che non sembra ai minimi storici, ed è forse indice di una capiente batteria, cosa che sinceramente ci auguriamo.

La data sull’orologio mostrato nel lock screen, che di solito non è casuale, è quella del 1° giugno. LG G7 ThinQ sarà però presentato il 2 maggio, quindi o si tratta davvero di un giorno come un altro, o potrebbe invece coincidere con un qualche disponibilità sul mercato, anche se sinceramente ci auguriamo di non dover aspettare così tanto.

Lo scopriremo comunque tra circa una settimana, quando LG alzerà il velo sul suo prossimo top di gamma, anche se è un velo sotto il quale abbiamo già sbirciato abbondantemente. Ma ora basta chiacchiere, e spazio al “dissezionato” render in questione.

Aggiornamento26/04/2018 ore 16:00

Evan Blass torna nuovamente  sull’argomento per regalarci quella che potremmo definire la seconda migliore immagine vista finora di LG G7. Manca la vista laterale, ma in fondo qui il focus è sulla colorazione nera, dato che lo spaccato qui sopra già ci mostrava tutto ciò che c’era da vedere del profilo dello smartphone. Quale delle due preferite?

Fonte: @evleaks