Ecco le nuove Open Beta di OxygenOS per OnePlus 5 e 5T: arriva il double-tap to lock per il launcher stock (foto)

Vincenzo Ronca

OnePlus sta rilasciando in queste ore le nuove versioni beta pubbliche per la OxygenOS: parliamo della Open Beta 9 per OnePlus 5 e della Open Beta 7 per OnePlus 5T. Le novità riguardano degli aggiornamenti per il launcher ed il file manager dell’azienda cinese.

Ecco il changelog, identico per entrambi i device OnePlus:

Launcher

  • Aggiunto il supporto al doppio tocco per bloccare lo schermo dello smartphone
  • Migliorata la cronologia di ricerca nell’app drawer

File manager

  • Ottimizzata il processo di scansione dei file di grandi dimensioni

LEGGI ANCHE: OnePlus 6 il 16 maggio a Londra

Inoltre, con questo nuovo aggiornamento è stata reintrodotta l’app User Feedback, utile per segnalare bug in modo dettagliato o inviare richieste di miglioramento di specifiche funzionalità del software. Il double-tap per bloccare lo schermo sarà utile soprattutto nel caso in cui utilizziate le gesture a schermo intero e vogliate evitare di usare il tasto power.

Vi ricordiamo che se già faceste parte del canale beta, riceverete questo aggiornamento via OTA (111 MB), altrimenti, se lo voleste provare, dovreste installare manualmente da recovery stock il file intero della ROM scaricabile dal sito ufficiale (a questa pagina per OnePlus 5T, questa pagina per OnePlus 5). Ribadiamo che, una volta passati al ramo beta, per tornare al ramo stabile sarà necessaria la stessa procedura manuale con conseguente reset di tutti i dati.

Fonte: OnePlus Forum