PayPal annuncia il supporto a Samsung Pay (questa volta per davvero)

Nicola Ligas Possiamo dire: semi-urrà?

PayPal ha fatto un annuncio piuttosto importante, che per la verità è l’eco di uno analogo fatto da Samsung la scorsa estate: il supporto a Samsung Pay, che in pratica vi permetterebbe di utilizzare qualsiasi carta di credito con il sistema di pagamenti mobili di casa Samsung. Abbiamo usato il condizionale perché al momento la funzione non ci risulta disponibile sui nostri smartphone, ma in fondo PayPal parla di “lancio a partire da oggi”, il che significa che sarà graduale.

In pratica sarà possibile utilizzare qualsiasi metodo di pagamento abbiate associato a PayPal con Samsung Pay, continuando al contempo ad usufruire di tutte le promozioni legate a quest’ultimo. Al momento del pagamento inoltre, PayPal non invia le vostre informazioni specifiche al commerciante, un po’ come quando pagando online con PayPal non utilizzate il vostro effettivo numero di carta di credito, quindi la transazione è sicura a tutti i livelli.

Per associare il vostro account PayPal a Samsung Pay dovete seguire i seguenti passi:

  • Premere “aggiungi” in alto a destra nella home di Samsung Pay
  • Selezionare “Aggiungi PayPal” nella schermata per aggiungere una nuova carta di credito o di debito (come già detto, al momento non vediamo questa opzione)
  • Se aveste già abilitato One Touch di PayPal, sarete già loggati, altrimenti dovrete inserire le vostre credenziali di accesso
  • Inserite anche un pin per gli acquisti in negozio
  • Selezionate da dove PayPal dovrà prendere fondi per i pagamenti
  • Accettate i termini di licenza, e sarete operativi

Sembra insomma tutto semplice ed efficace, quindi non ci resta che sperare di poterlo presto provare in prima persona, anche se la storia ci insegna che queste cose richiedono spesso diverso tempo per un rollout davvero globale.

Via: PhoneArenaFonte: PayPal