La versione alternativa di Pixel Launcher si aggiorna di nuovo, stavolta senza grandi novità

Roberto Artigiani

Vi abbiamo già parlato diverse volte di Rootless Pixel Launcher, un’app sviluppata in maniera indipendente da Google che consente di portare il launcher ufficiale di BigG anche su altri smartphone oltre ai Pixel. La notizia di oggi è che ha raggiunto la versione 3.5, anche se per la prima volta si tratta di un aggiornamento minore, che non porta nuove funzionalità.

LEGGI ANCHE: Nexus e Pixel potranno usare Android Auto in modalità wireless

Il changelog infatti parla chiaro, gli utenti, finora viziati con grandi novità a ogni rilascio, si dovranno accontentare di ottimizzazioni e bugfix. Ecco il dettaglio:

  • Più colori per il supporto ai temi Substratum
  • Riscritta la connessione al feed di Google Now per correggere problemi di disconnessione
  • Migliorata l’estrazione di icone tonde per correggere i duplicati
  • Risolto il problema che causava il crash quando ci sono meno di 5 app suggerite in una ricerca
  • Ottimizzazioni per l’interfaccia utente per tablet e smartphone con notch

Se siete interessati a scaricare l’aggiornamento vi lasciamo al link di GitHub.

Via: SmartDroid