Alla fine HMD ha ceduto: rilasciati finalmente i sorgenti del kernel per Nokia 8

Vincenzo Ronca

Dopo ben 7 mesi dal lancio ufficiale di Nokia 8 e varie polemiche sul mancato rilascio del codice sorgente del suo kernel, arrivate anche da personalità di spicco nel panorama modding, finalmente HMD Global ha ceduto: i codici sorgenti sono finalmente disponibili pubblicamente alla community degli sviluppatori.

Per chi non lo sapesse, il rilascio di questi codici sorgenti relativi al kernel software del device è fondamentale per poter sviluppare custom ROM dedicato al device stesso. Gli sviluppatori hanno necessariamente bisogno dei sorgenti come base di partenza dello sviluppo delle versioni modificate del software. Inoltre, il mancato rilascio dei codici sorgenti del kernel costituisce una chiara violazione della licenza GPLv2.

LEGGI ANCHE: Nokia 8, la recensione

Da oggi, l’azienda finlandese che controlla Nokia rientra nelle prescrizioni dettate dalla suddetta licenza e la community modding di Nokia 8 può gioire ed iniziare a lavorare sullo sviluppo di custom ROM, con annesso beneficio dei possessori di questo smartphone.

Via: Android Police