Meizu 15 Plus sarà animato dallo stesso chip Exynos di Galaxy S8 e Note 8 (foto)

Edoardo Carlo Ceretti

Mancano ormai pochi giorni alla presentazione della nuova gamma Meizu 15, che si terrà il 22 aprile. Come sempre in questi casi, via via che ci avviciniamo alla data fatidica, i vari tasselli che vanno a comporre l’identikit dei futuri smartphone di punta del produttore cinese stanno trovando il loro posto.  Dopo aver visto un primo scatto realizzato tramite la doppia fotocamera di Meizu 15, ora è il turno del SoC che equipaggerà la variante Plus.

Secondo quanto emerge – o meglio, si scorge appena dall’immagine a bassissima risoluzione che vi riportiamo in galleria – dal recente passaggio di Meizu 15 Plus su AnTuTu, il dispositivo dovrebbe essere animato dal chip Samsung Exynos 8895, ovvero lo stesso integrato sui Galaxy S8, S8+ e Note 8, i top di gamma del produttore coreano per il 2017.

LEGGI ANCHE: Sasmung Galaxy S9+ vs Apple iPhone X: il confronto

Per i fissati con numeri e specifiche, potrebbe trattarsi di una notizia piuttosto deludente, dal momento che lo standard dei top di gamma attuali è lo Snapdragon 845, equivalente dell’Exynos 9810 di Galaxy S9 e S9+. Meizu 15 Plus dovrà accontentarsi del predecessore, che tuttavia garantirà potenza da vendere e prestazioni assolutamente all’altezza, a fronte di un’adeguata ottimizzazione software. Se questo poi si tramutasse in un prezzo di vendita ancora più abbordabile, crediamo che in molti gioiranno per la scelta fatta da Meizu.

Via: SamMobile, Meizu Matters