App

Google Duo: ecco come dovrebbe funzionare la nuova condivisione dello schermo (foto)

Google Duo: ecco come dovrebbe funzionare la nuova condivisione dello schermo (foto)
Vezio Ceniccola
Vezio Ceniccola

Dopo tanti indizi e chiacchiere, finalmente abbiamo informazioni più precise su una delle novità più attese su Google Duo: la funzionalità di condivisione dello schermo durante le videochiamate. Grazie a nuove immagini trapelate in rete, è possibile avere un'anteprima di quello che sarà possibile fare con questo strumento.

Sull'interfaccia di Duo durante le chiamate sarà presente un nuovo pulsante in basso a sinistra, dedicato proprio alla condivisione dello schermo. Una volta premuto, comparirà un ulteriore messaggio per la conferma di attivazione della funzione: dopo aver accettato, potremo inviare all'altro utente con cui siamo in chiamata tutte le immagini del nostro schermo.

Inoltre, per interrompre o mettere in pausa la condivisione potremo utilizzare i due piccoli controlli sulla barra rossa che si vede in alto a destra nell'ultima immagine, sempre presenti sul display durante l'attivazione della funzionalità.

Si tratta di uno strumento semplice, ma che potrebbe rivelarsi davvero molto utile in alcune circostanze. Per adesso, comunque, la condivisione schermo non è ancora presente nella versione stabile di Duo, e non è chiaro quando possa arrivare. Non dovrebbe mancare molto, ma in attesa del rilascio definitivo potete scaricare l'app sul vostro dispositivo tramite questo link.

Commenta