Samsung Galaxy J2 Pro è un nuovo smartphone senza connettività ad internet. Wait, what?

Nicola Ligas

Avvistato qualche tempo fa, Galaxy J2 Pro è stato appena annunciato da Samsung in Corea del Sud. Si tratta di uno smartphone mirato a studenti e/o anziani che non vogliano distrazioni, questo perché a Galaxy J2 Pro manca qualunque tipo di connettività ad internet, sia tramite rete mobile che via Wi-Fi.

E cosa ci potete fare allora? Chiamare, messaggiare (SMS), scattare foto, ed utilizzare le app preinstallate, tra le quali un dizionario offline, Diodict 4, che aiuterà gli studenti coreani nello studio dell’inglese. In pratica un feature phone, o anche qualcosa di meno.

Dal punto di vista tecnico abbiamo visto anche di peggio. Galaxy J2 Pro vanta infatti uno schermo da 5 pollici qHD (540 x 960 pixel) Super AMOLED, processore quad-core, 1,5 GB di RAM e 16 GB di memoria interna, per di più espandibili. Le fotocamere sono da 8 megapixel sul retro e da 5 megapixel davanti, e la batteria da 2.600 mAh dovrebbe garantire un’ottima autonomia, vista l’assenza di connettività. Non sappiamo quale versione di Android ci sia a bordo (per la verità non siamo nemmeno sicuri sia Android), anche non vediamo ragione per la quale Samsung avrebbe dovuto rinunciarvi; magari avrà fatto a meno delle app di Google, visto che senza rete servirebbero a poco.

Al di là di tutto, pur avendo in mente un target ben preciso di clienti, Galaxy J2 Pro ci sembra comunque un azzardo (a cominciare dal nome piuttosto fuorviante), tanto più che costa ben 199.100 won, circa 150€, e per quello che offre è difficile definirlo “conveniente”. In compenso Samsung offre una promozione agli studenti che acquisteranno Galaxy J2 Pro entro fine giugno, ai quali sarà rimborsato l’intero costo dello smartphone se compreranno un modello della serie Galaxy S o Galaxy A dopo aver finito il college. Come dire: prima fai il bravo e studi, e poi via ai bagordi!

Via: SamMobileFonte: Samsung