Finalmente i possessori di Nexus e Pixel potranno usare Android Auto anche in modalità wireless! (foto)

Matteo Bottin Sempre che possediate un'auto con connettività Wi-Fi.

Android Auto è in continuo aggiornamento. Dopo aver permesso di utilizzare lo smartphone anche durante la connessione e il supporto all’alta risoluzione, finalmente arriva una funzionalità che si aspettava da tanto tempo: poter connettere lo smartphone all’auto utilizzando il Wi-Fi!

Attenzione però, perché la novità non è disponibile per tutti: la lista dei requisiti è la seguente:

  • Versione dell’app di Android Auto 3.1 o superiore
  • Un cavo USB “di buona qualità” per il primo setup
  • Un’auto o un ricevitore acquistato successivamente che supporti Android Auto Wireless
  • Uno smartphone Pixel o Nexus con Android 8.0 o superiore tra questi: Pixel, Pixel XL, Pixel 2, Pixel 2 XL, Nexus 5X o Nexus 6P

LEGGI ANCHE: Annunciati nuovi partner commerciali per Android Auto

Se i primi due punti sono facili da ottenere, lo stesso non si può dire per gli ultimi due: alcuni produttori al CES di Las Vegas hanno presentato alcune unità dotate di connettività Wi-Fi, ma non è detto che le auto già in commercio ne siano dotate. Inoltre, la lista di smartphone compatibili è molto ristretta.

Speriamo che il supporto ad altri smartphone arrivi presto, anche se un addetto del team Android Auto ha specificato che “Google sta attivamente lavorando con altri produttori per aggiungere la compatibilità software”. Non sono state fornite informazioni dettagliate riguardo a cosa si riferiscano per “ricevitore acquistato separatamente”, ma se dovessero spuntare novità ve lo faremo sapere!

Via: Android PoliceFonte: Supporto Google, Forum Google