OnePlus 5T “temporaneamente esaurito”: c’è lo zampino di OnePlus 6? (aggiornato: comunicato OnePlus)

Edoardo Carlo Ceretti

La volata per la presentazione di OnePlus 6 è già stata lanciata da qualche settimana, con l’uscita di sempre più notizie a riguardo, diffuse anche da parte di OnePlus stessa. La strategia del produttore cinese è ormai ben consolidata: puntare tutto su un unico modello top di gamma alla volta, dismettendo il predecessore al momento del lancio. Momento che, a giudicare dalla situazione attuale dello shop ufficiale del produttore, si starebbe avvicinandosi a grandi passi.

Se infatti date un’occhiata alla pagina dedicata all’acquisto di OnePlus 5T, potrete constatare facilmente anche voi che attualmente risulti Temporaneamente esaurito, in entrambe le varianti in catalogo. Ciò non implica necessariamente che lancio e disponibilità di OnePlus 6 siano dietro l’angolo, però si tratta di un indizio ulteriore che ormai siamo in dirittura d’arrivo.

LEGGI ANCHE: OnePlus 5T, la recensione

È probabile infatti che la produzione di OnePlus 5T sia cessata già da qualche tempo, per fare spazio a quella del nuovo gioiello di casa OnePlus. Il reperimento delle scorte starebbe quindi procedendo ormai a rilento, creando queste temporanee indisponibilità. Se dunque voleste accaparrarvi l’ultimo smartphone OnePlus privo di notch vi converrà affrettarvi non appena tornerà disponibile, perché presto lascerà il posto a OnePlus 6.

Ringraziamo Antonino per la segnalazione

Aggiornamento12/04/2018 ore 12:25

Tramite un comunicato ufficiale diffuso a mezzo stampa – e che vi riportiamo integralmente di seguito – OnePlus ha confermato ciò che era già emerso nei giorni scorsi, ovvero l’esaurimento delle scorte di 5T.

Per l’occasione, il marchio cinese ha voluto sottolineare come OnePlus 5T sia stato il modello più venduto nella sua giovane storia, tanto che le sue scorte sono andate in esaurimento prima di quanto preventivato, ovvero con qualche settimana di anticipo rispetto al lancio del suo successore, OnePlus 6.

Da quanto emerge dal comunicato, OnePlus 5T non tornerà più disponibile sullo shop ufficiale del produttore, perché presto lascerà spazio al nuovo modello. Tuttavia, alcune scorte risicate saranno ancora disponibili per un breve periodo presso rivenditori autorizzati.

Londra, 12 aprile 2018 – OnePlus 5T è stato il dispositivo venduto più velocemente nella storia dell’azienda ed è ora sold out in tutta Europa, in anticipo rispetto a quanto previsto.

OnePlus ha soli quattro anni e, nel 2017, l’Azienda ha raddoppiato il proprio fatturato a oltre 1,4 miliardi di dollari rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, anche e soprattutto grazie al successo che OnePlus 5T ha registrato da parte di critici e clienti. OnePlus 5T è stato il dispositivo più venduto di OnePlus a oggi, e a marzo 2018 è andato sold out nell’America del Nord, ancor prima di ogni aspettativa.

Il 2018 ha già dimostrato di essere un anno particolarmente emozionante per OnePlus, con due nuove partnership in Europa. Infatti, all’inizio di quest’anno la compagnia ha annunciato un nuovo accordo con l’operatore Telia, in Svezia, e un accordo retail con Amazon, in Germania, a cui andranno ad aggiungersi ulteriori partnership che saranno annunciate nei prossimi mesi. Queste vanno ad aggiungersi alle partnership già esistenti con O2 nel Regno Unito e con Elisa in Finlandia.

“OnePlus è nata da una semplice idea – dare alle persone il miglior smartphone possibile, uno straordinario equilibrio tra potenza e design”, ha dichiarato Pete Lau, CEO e fondatore di OnePlus. “Abbiamo sempre lavorato a stretto contatto con la nostra community, ascoltando e implementando i feedback, e questa è proprio una delle ragioni del successo di OnePlus 5T. Vorrei quindi ringraziarli per averci aiutato a migliorare costantemente e a guidare la nostra crescita in Europa”.

Uno stock minimo è ancora disponibile attraverso alcuni operatori e partner retail.

Il team OnePlus