Nubia Z18 mini ufficiale: tanti colori, buone specifiche, ma poca adrenalina (foto)

Nicola Ligas -

Nubia Z18 mini è stato appena annunciato in Cina, e nonostante non sembri mancargli nulla, è forse proprio l’omissione il suo peccato più grande. Parliamo non tanto dell’assenza di notch a là Essential, quanto di un design che in generale ha un sapore già visto, e di specifiche altrettanto “noiose”. Ma non mettiamo il carro davanti ai buoi, e date intanto un’occhiata alla sua scheda tecnica!

Nubia Z18 mini: Caratteristiche Tecniche

  • Schermo: 5,7” full HD+ (1.080 x 2.160 pixel) 18:9, 2.5D, 85% NTSC color gamut, vetro Gorilla Glass
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 660 con GPU Adreno 512
  • RAM: 6 GB
  • Memoria interna: 64 / 128 GB
  • Fotocamera posteriore: 24 megapixel, f/1.7, PDAF, CAF + 5 megapixel, dual-tone LED flash
  • Fotocamera frontale: 8 megapixel, f/2.0, 1,12 μm pixel, 80° wide-angle
  • Connettività: dual SIM, 4G VoLTE, Wi-Fi 802.11 ac (2,4 / 5 GHz), Bluetooth 5, GPS + GLONASS, USB Type-C
  • Dimensioni: 148 × 70,6 × 7,6 mm
  • Peso: 153 grammi
  • Batteria: 3.450 mAh
  • OS: Android 8.1 Oreo con nubia UI

Come avete visto, a Nubia Z18 mini non manca praticamente nulla, giusto per auto-contraddirci un po’. Oltre a quanto appena riportato, segnaliamo infatti anche un lettore di impronte digitali sul retro, la presenza del jack audio (sempre meglio specificare), ed una particolare attenzione generale al fronte audio, con un amplificatore dedicato TAS2555, e suono surround DTS Headphone: X.

C’è anche un AI engine chiamato NeoSmart, ottimizzato dall’intelligenza artificiale dello Snapdragon 660, ma ormai questo continuo parlare di AI lascia un po’ il tempo che trova. La fotocamera frontale supporta anche il face unlock, con riconoscimento di 106 punti del viso, che illumina lo schermo del telefono, quando lo sollevate, per facilitare il riconoscimento.

LEGGI ANCHE: OnePlus 6 in arrivo

Dal punto di vista costruttivo lo smartphone è in vetro sia davanti che dietro, entrambi Gorilla Glass, mentre la cornice è in lega di alluminio, ed ha un pulsante dedicato all’interazione vocale (ma non sappiamo bene con quale assistente).

Nubia sembra insomma aver fatto i compiti a casa, e forse non è esattamente questo il modello con cui “osare”, eppure non possiamo fare a meno di pensare che di medio gamma simili inizino ad essercene un po’ troppi, ed avremmo sperato in qualcosa di diverso, ma forse stiamo pretendendo troppo. Voi che ne dite?

Uscita e Prezzo

Nubia Z18 mini sarà disponibile dal 19 aprile in Cina, nei colori Black, White, Blue e Pink. Il prezzo della versione da 64 GB è di 1.799 yuan (circa 230€), mentre la variante da 128 GB sale a 2.099 yuan (circa 270€). C’è anche una Limited Provence Edition, con 6 GB di RAM e 128 di storage, disponibile nell’esclusiva colorazione Purple, dal prezzo di 2.199 yuan (circa 283€). Ancora nessuna comunicazione ufficiale per il mercato italiano, pertanto dobbiamo rimandarvi ad un futuro articolo in merito.

Via: Fonearena