TWRP Builder permette di richiedere facilmente una nuova recovery per il vostro dispositivo

Vezio Ceniccola

La recovery TWRP è certamente uno dei progetti più popolari ed utilizzati per quanto riguarda il modding Android, ma il supporto ufficiale non è garantito per tutti i dispositivi sul mercato. Per questo, una serie di sviluppatori indipendenti della community XDA ha creato un nuovo progetto, che si prefigge l’obiettivo di creare nuove versioni della TWRP per coloro che non hanno ancora ricevuto il supporto ufficiale.

Il progetto si basa sull’app TWRP Builder, uno strumento che permette di richiedere direttamente agli sviluppatori di creare una versione apposita per il proprio dispositivo. Per poter utilizzare il servizio, è necessario avere l’ultima versione del Play Store, la libreria BusyBox (per i modelli meno recenti) e i permessi di root, o inviare i file relativi al proprio modello di smartphone o tablet separatamente.

L’app si occupa di prendere i file necessari dal vostro dispositivo e di inviarli agli sviluppatori, che poi dovranno realizzare l’apposita versione della TWRP. Non sempre le cose vanno per il verso giusto, dunque potrebbe capitare che alcune versioni create non funzionino correttamente o che, peggio ancora, non si riesca a realizzare una versione ad hoc per il vostro smartphone o tablet.

LEGGI ANCHE: Google mette al bando le app “fake ID”

Bisogna sottolineare che il progetto TWRP Builder non è affiliato con il team TWRP, dunque non si tratta di un servizio ufficiale della recovery, ma di un progetto completamente a parte.

Se avete un dispositivo non supportato e volete provare a richiedere una recovery modificata fatta apposta per il vostro modello, potete scaricare l’app o leggere ulteriori informazioni a questo indirizzo.

Via: XDA Developers