Fitness

Perdere peso con Android: 4 anni dopo – Week #10, di corsa (in tutti i sensi).

Andrea Bordin

Decima puntata di “Perdere peso con Android: 4 anni dopo“, la rubrica di AndroidWorld.it che si prefigge lo scopo di mostrare come i vari strumenti che la tecnologia ci mette a disposizione possono aiutarci a monitorare e a correggere le nostre cattive abitudini e di come possiamo trarre dai vari monitoraggi una maggior consapevolezza in merito ad alimentazione e attività fisica.

Nella prima puntata avevo ricordato gli esiti della rubrica (edizione 2014) e di come si era ritornati a questo punto, o meglio, peso.

Settimana impegnativa, concitata e strana: impegnativa perché avevo moltissime cose da fare, concitata perché per stare dietro a tutti questi impegni ho corso parecchio (non solo in senso fisico) e strana perché il peso ha avuto dei strani sali e scendi.

Finalmente dopo aver visto per settimane un peso non schiodarsi dai 106 nella scorsa avevo osservato un timido tentativo di posizionarsi sui 105, questa settimana il peso è sceso fino ai 104, per dopo risalire ai 105 nel week-end (comprensibile visto che sono stati i giorni, causa poco sonno e alcol, in cui ho bistrattato di più il mio corpo).

Ammetto che qualcosa ho dimenticato di segnare (su MyFitnessPal), quindi le calorie in qualche giorno sarebbero in realtà di un valore più alto, così come la rilevazione del sonno della giornata di domenica è incorretta, lo Ionic ha valutato delle ore in più.

Volevo iniziare con tabata training ma non ho avuto il tempo materiale per farlo, vi porto un esempio:

venerdì convegno tutto il giorno – sera appena a casa fuori a correre – cena veloce – uscito – rientrato – dormito due ore e mezza circa – partito per Milano dove avevo un impegno per tutto il giorno – rientrato – esercizi – uscito – cena al volo fuori.

E purtroppo la settimana è andata tutta bene o male così, a casa giusto il tempo di caricare il cellulare un 20%, il tempo per gli esercizi l’ho fatto “saltare fuori”, ma ad implementare il tabata… non sono riuscito, per assurdo se fossi riuscito probabilmente avrei dato il merito a quest’ultimo dell’ulteriore calo di peso.

Sapete quando ho visto il calo più repentino? La mattina successiva al giorno in cui ho corso e la sera ho dormito di più (rispetto ai miei standard)questa cosa del sonno l’avevo già notata, ma mi spiego meglio: io nella tabella di questa rubrica riporto il peso della mattina appena alzato, ma in realtà mi peso anche in altri momenti della giornata, tra cui la sera prima di andare a letto.

Ebbene, ho notato che il peso pre-sonno e post-sonno quando dormo poco è praticamente uguale, mentre quando dormo di più il peso alla mattina cala in una misura che va dai 2 fino ai 7 etti. Documentandosi un po’ salta fuori che questa correlazione peso-sonno non è nuova, quindi come molti di voi suggeriscono dovrei dormire di più.

Nota relativa alla corsa: al mercoledì ho incrociato uno di quei gruppi che ormai si trova in moltissime città e paesi in cui si va a correre tutti assieme, spronato da questa compagnia ho fatto 8 chilometri al posto dei soliti 5 e ho tenuto per diversi tratti un ritmo superiore al solito, peccato che lo Ionic si sia scaricato al 70% del percorso, comunque è rimasta traccia (lo trovate nelle solite schermate di dettaglio) della parte fatta.

 

L’obiettivo di questa edizione

-20 Kg in 5 mesi

Non è una dieta

Nota per ogni puntata:

Quello che leggerete non è un’indicazione di alimentazione, non sto dando nessun parere medico, sappiamo che ci sono persone che hanno diversi tipologie di problemi fisici e che non potrebbero fare diverse cose che andrò ad illustrare nelle prossime settimane e che comunque per ogni persona ci sono delle considerazioni di tipo medico soggettivamente diverse.

Per la dieta andate da un nutrizionista, per altre esigenze sentite il medico più appropriato, questa rubrica sarà solo un voler applicare uno stile di vita più sano, banalmente andrò ad eliminare gli alimenti con eccessivo apporto calorico e implementerò gradualmente dell’attività fisica.

Ah, ed ovviamente avrà tutto il lato nerd della cosa: grafici e statistiche come se piovesse.

Misurazioni

Ogni giorno saranno rilevati: peso, massa grassa, massa muscolare, ritenzione idrica, frequenza cardiaca (costantemente lungo tutta la giornata), quantità del sonno e sua suddivisione in fasi, passi, le varie attività fisiche e l’assunzione di calorie.

Strumenti

Un breve riassunto sul mio equipaggiamento tecnologico (per maggiori dettagli potete leggere la prima puntata)

Nokia Body Cardio

Questa bilancia misura peso, IMC (indice di massa corporea, o BIM nella lingua inglese), massa magra (lean mass), massa muscolare, massa d’acqua e massa ossea.

Fitbit Ionic

Il prodotto di punta della Fitbit, uno smartwatch (con GPS integrato e supporto alle reti GLONASS) che monitora continuamente e automaticamente il battito cardiaco, controlla il tempo trascorso nelle varie fasi del sonno (REM, sonno leggero e profondo), rileva l’attività, riconosce automaticamente l’attività aerobica, resiste all’acqua e rileva il nuoto.

MyFitnessPal

Un’app (con relativo sito) tra le migliori della categoria “conta calorie”, sicuramente tra i suoi punti di forza spiccano il vasto database di alimenti (con i relativi nutrienti), una vasta compatibilità con altre app e dispositivi, con la possibilità di inserire anche attività fisica, obiettivi di peso e di fitness.

Tangram Factory – Corda per saltare a LED – Smart Rope

 

Una corda per saltare sì, ma non solo provvista di Bluetooth (e come dice Sheldon Cooper “tutto è meglio con il Bluetooth“), ma anche di LED e relativa app.

Misurazioni: riassunto settimana #10

Prima di iniziare con grafici e misurazioni di dettaglio di ogni singolo giorno ecco il riassunto della decima settimana:

giorno peso cuore
(b/m a riposo)
passi calorie assunte sonno
lunedì 105,5 64 9707 1123 8h 53m
martedì 105,6 63 7145 1145 4h 15m
mercoledì 105,4 62 10168 1130 4h 35m
giovedì 104,4 62 6539 1859 5h 37m
venerdì 104,5 64 14378 1386 3h 44m
sabato 104,8 65 13264 1558 2h 40m
domenica 105,4 65 4550 1920 12h 16m

La scorsa settimana avevo totalizzato 62213 passi, questa settimana 65751, in linea quindi con l’andamento delle ultime settimane.

La prossima settimana

Devo ancora decidere, visto che siamo sono al lunedì si accettano consigli.

La settimana nel dettaglio

A seguire i dettagli giorno per giorno e troverete, a differenza delle scorse settimane l’elenco degli esercizi svolti (addominali, piegamenti e squat).

Proprio parlando di quest’ultimo posso dire che si è trattato di una scelta ottimale, anche gli esercizi svolti con Runtastic sono integrabili con l’app e come per l’attività monitorata dal Fitbit Ionic la somma delle calorie bruciate va nel bilancio complessivo gestito da MyFitnessPal, formando un quadro generale veramente completo.

Lunedì

Attività fisica

 

Alimentazione

Pranzo  spaghetti allo scoglio 348
 caffè (senza zucchero) 2
Cena  merluzzo al limone (con leggera panatura) (2) 262
 fette biscottate integrali (6) 168
 insalata mista con olio e aceto 126
 caffè (senza zucchero) 2
 yogurt stracciatella 131

Calorie e nutrienti

Martedì

 

Alimentazione

Pranzo  pasta al pomodoro 380
Cena  petto di pollo in padella (200gr) 114
formaggio (100 gr) 331
dopo-cena coca-rum (2) 320

Calorie e nutrienti

Mercoledì

Attività fisica

Alimentazione

Pranzo  pasta gamberetti e zucchine 430
Cena  merluzzo al limone (con leggera panatura) (3) 393
 fette biscottate integrali (8) 224
yogurt 83

Calorie e nutrienti

Giovedì

 

Alimentazione

Pranzo  panino con bresaola rucola e grana 375
Cena  nigiri (4) 100
 uramaki philadelphia (8) 432
 sashimi tonno (4) 160
 sashimi salmone (4) 164
 tempura (50 gr) 142
 chardonnay 246
 amaro 98
 birra 142

Calorie e nutrienti

Venerdì

Attività fisica

Alimentazione

Colazione  caffè (senza zucchero) 2
 brioche con crema cotta 200
Pranzo  toast prosciutto e formaggio 180
 pane (50 gr.) 136
Cena  piselli lessi (300 gr) 126
 fette biscottate integrali (3) 84
 carne in scatola (simmenthal) (2) 122
dopo-cena  coca-rum 160
 birra (pinta) 302
 mozzarelline stick (fritte) (50 gr) 210

Calorie e nutrienti

Sabato

 

 

Alimentazione

Colazione  brioche marmellata 197
 caffè 18
Pranzo  fusilli pomodoro e mozzarella 360
 caffè 18
pomeriggio gelato 345
Cena piadina 300
coca-rum (2) 320

Calorie e nutrienti

Domenica

 

Alimentazione

Pranzo  pasta con salmone e ricotta 375
 caffè 18
aperitivo  spritz campari (2) 300
Cena kebab 520
birra 135
amaro 195

Calorie e nutrienti