Gli smartphone Neffos non temono più gli utenti maldestri, grazie ai nuovi livelli di garanzia TP-Link

Edoardo Carlo Ceretti Riparazioni gratuite di danni accidentali e addio attese, con i nuovi servizi di garanzia aggiuntiva lanciati dal produttore.

TP-Link, una delle aziende più apprezzate in ambito networking, è da tempo impegnata anche nel mondo smartphone, con la sua serie di dispositivi Neffos, principalmente rivolti alla fascia media e bassa del mercato. Per incentivare gli utenti a darle fiducia anche in questo settore, TP-Link ha deciso di puntare su uno degli aspetti più sottovalutati, ma che spesso risulta determinante: la gestione di garanzia ed assistenza.

TP-Link ha infatti lanciato due nuovi servizi aggiuntivi per assistere i propri utenti nel periodo post-vendita. Il primo si chiama ZERO PENSIERI ed è offerto a tutti gli utenti che acquistano un prodotto Neffos e consiste – oltre ai canonici 24 mesi di garanzia legale – un primo intervento di riparazione gratuito a seguito di danni accidentali, avvenuto nei primi due anni dall’acquisto. Per gli eventuali interventi successivi, TP-Link farà pagare invece soltanto spedizione e manodopera, ma non i pezzi di ricambio necessari.

LEGGI ANCHE: Ecco le nuove “eccellenze Android” su Google Play

ZERO ATTESE è invece un livello premium di garanzia, proposto al prezzo di 39€. In questo caso, non solo gli utenti non dovranno sborsare ulteriori cifre per la riparazione di danni accidentali, ma non dovranno neppure attendere i fisiologici tempi tecnici. TP-Link infatti procederà direttamente con la sostituzione del dispositivo con un’unità nuova, di valore pari o superiore rispetto al modello acquistato. Nel caso foste utenti particolarmente sbadati e maldestri, uno smartphone Neffos potrebbe proprio fare al caso vostro.

Con Neffos le preoccupazioni sono pari a ZERO

Due livelli di garanzia in più con le soluzioni Zero Pensieri e Zero Attese, pensate per chi sceglie uno smartphone Neffos

Milano, 4 aprile 2018 – Qual è il servizio più richiesto dagli utenti quando comprano un nuovo cellulare? La risposta è facile: una valida garanzia in caso di danni.

TP-Link è da sempre al fianco del cliente e ha deciso di sottolineare ulteriormente questo impegno, offrendo un’assistenza esclusiva ai possessori di smartphone Neffos. Infatti, in aggiunta alla copertura standard di 24 mesi prevista dalla Garanzia Legale, che comprende la riparazione gratuita di un prodotto nei termini e limiti previsti dal DL n.206 del Codice del Consumo, l’azienda raddoppia con due ulteriori soluzioni:

La formula ZERO PENSIERI, attiva per i primi 24 mesi dall’acquisto, prevede un primo intervento di riparazione totalmente gratuito in caso di danno non coperto da Garanzia Legale, come per esempio la rottura del vetro per caduta accidentale. Dalla seconda rottura in poi, viene offerta la sostituzione delle parti danneggiate, con addebito al cliente dei soli costi di spedizione e manodopera.

Ma non è tutto. Il vantaggio è doppio scegliendo la formula Premium ZERO ATTESE. Nel caso in cui fosse necessario un intervento tecnico sullo smartphone dovuto a usura, malfunzionamento o incidenti, Neffos offre la possibilità di eliminare i tempi di attesa previsti per la sistemazione, ovvero l’invio al centro assistenza, la riparazione e la restituzione. Questa soluzione prevede una sostituzione immediata del dispositivo con uno nuovo di valore pari o superiore, che avverrà contestualmente al ritiro del cellulare danneggiato, al costo di soli 39 euro.

Non resta che scegliere il modello di smartphone più adatto alle proprie esigenze, al resto ci pensa Neffos!

Fonte: Neffos