Chrome sta sperimentando i tab in orizzontale anche in modalità portrait, ma serviranno? (foto)

Vezio Ceniccola

Google sta continuando a sperimentare nuovi modi d’interagire col suo browser Chrome, modificando alcuni elementi dell’interfaccia o la disposizione dei menu. Dopo le tante novità apportate all’interfaccia principale, questa volta il rinnovamento potrebbe arrivare per il menu delle schede aperte, in particolare quando il dispositivo si trova in modalità portrait.

Sappiamo che, in modalità landscape, il browser mostra un’interfaccia con schede allineate in orizzontale una dopo l’altra, per adattarsi meglio alla posizione del dispositivo. La novità recente è che questo piccolo stratagemma potrebbe essere adottato anche quando la schermata si trova in posizione verticale, andando a sistemare i vari tab uno di fianco all’altro.

Per adesso la funzione è ancora in test, ma alcuni utenti sono riusciti ad attivarla copiando ed incollando la riga di codice che trovate di seguito nella barra degli indirizzi dell’app:

chrome://flags#enable-horizontal-tab-switcher

LEGGI ANCHE: Chrome potrebbe presto consumare ancora più RAM

Non è detto che, dopo gli esperimenti, questa novità possa essere realmente integrata nella versione stabile di Chrome, ma un toggle apposito per attivarla o disattivarla a piacere sarebbe di certo cosa gradita a molti. E voi cosa ne pensate? Credete che i tab in orizzonatale in modalità portrait possano essere utili?

Via: XDA Developers