CarbonROM basata su Oreo è ora disponibile per diversi smartphone Sony, OnePlus e molti altri (foto)

Edoardo Carlo Ceretti In totale sono 19 i nuovi dispositivi supportati dalla più recente versione della custom rom.

Dopo aver dato un assaggio di sé su Honor View 10 – grazie a Honor Open Source Program – nei mesi scorsi, ora l’ultima versione di CarbonROM basata su Android Oreo è arrivata su un ampio numero di nuovi dispositivi: ben 19.

Si tratta di Essential Phone, Nexus 66P, Pixel 2 XL, OnePlus One, 2, 3, 3T e 5, Sony Xperia X, XZ, XZ Premium, XZ1, Z2Z2 Tablet (solo Wi-Fi), Z2 Tablet (castor), Z3 e Z3 CompactXiaomi Redmi Note 3 e Redmi Note 4. Come altre custom rom simili, CarbonROM è una rom AOSP, ovvero fornisce un’esperienza stock, arricchita da una serie di personalizzazioni di cui potete avere un’anteprima grazie agli screenshot in galleria.

LEGGI ANCHE: Google blocca l’accesso alle sue app da dispositivi non certificati: come rimediare

Presso questa pagina potete procedere con il download della rom per il vostro dispositivo supportato, a cui dovrete aggiungere un pacchetto di Google Apps. Come ogni custom rom, anche CarbonROM richiede il bootloader sbloccato e una recovery modificata per essere correttamente flashata.

Via: XDA Developers
Google Pixel 2 XL

Google Pixel 2 XL

8.3

  • CPU
    octa 2.35 GHz
  • Display
    6" QHD+ / 1440 x 2880 px
  • RAM
    4 GB
  • Frontale
    8 Mpx ƒ/2.4
  • Fotocamera
    12,2 Mpx ƒ/1.8
  • Batteria
    3520 mAh
Essential PH-1

Essential PH-1

8.0

  • CPU
    octa 2.45 GHz
  • Display
    5,7" 1312 x 2560 px
  • RAM
    4 GB
  • Frontale
    8 Mpx ƒ/2.2
  • Fotocamera
    13 Mpx ƒ/1.9
  • Batteria
    3040 mAh
OnePlus 5

OnePlus 5

  • CPU
    octa 2.45 GHz
  • Display
    5,5" FHD / 1080 x 1920 px
  • RAM
    6 GB
  • Frontale
    16 Mpx ƒ/2.0
  • Fotocamera
    16 Mpx ƒ/1.7
  • Batteria
    3300 mAh