Xiaomi Mi Max 2 assaggia Oreo grazie alla LineageOS 15.1 non ufficiale

Vezio Ceniccola

Dove non arriva la casa madre, arriva XDA. Questo principio vale anche oggi per quanto riguarda Xiaomi Mi Max 2, che ha ricevuto il supporto alla versione non ufficiale della ROM LineageOS 15.1 e, per questo, può finalmente provare Android 8.1 Oreo.

Secondo le informazioni riportate sul noto forum per sviluppatori indipendenti, si tratta di una ROM già abbastanza stabile ed usabile, che dunque non presenta particolari problemi. Per installarla sarà necessario sbloccare il bootloader, installare la recovery TWRP e poi la relativa ROM e le Google App.

LEGGI ANCHE: Xiaomi Mi Max 2, la recensione

Come sempre, raccomandiamo queste procedure solo agli utenti abbastanza esperti di modding Android. Per maggiori informazioni o per scaricare i file per l’installazione della ROM, potete visitare la pagina dedicata a questo indirizzo.

Via: XDA Developers