Perdere peso con Android: 4 anni dopo – Week #09, periodo pasquale.

Andrea Bordin

Nona puntata di “Perdere peso con Android: 4 anni dopo“, la rubrica di AndroidWorld.it che si prefigge lo scopo di mostrare come i vari strumenti che la tecnologia ci mette a disposizione possono aiutarci a monitorare e a correggere le nostre cattive abitudini e di come possiamo trarre dai vari monitoraggi una maggior consapevolezza in merito ad alimentazione e attività fisica.

Nella prima puntata avevo ricordato gli esiti della rubrica (edizione 2014) e di come si era ritornati a questo punto, o meglio, peso.

 

Leggendo il titolo pensavate stessi “rallentando” vero? E invece no. Due settimane fa ho cominciato a praticare con costanza dell’attività fisica e sento di stare meglio, ma dalla bilancia non ho la stessa soddisfazione quindi come preannunciato nella scorsa puntata inizierò a breve con il Tabata Training, si rende necessaria un’impennata nell’attività fisica visto che tra due settimane saremo più o meno a metà del percorso.

L’aver fatto quotidianamente degli esercizi e ogni altro giorno della corsa fa stare meglio, anche il sonno mi sembra abbia una qualità migliore e visto che adesso il mio fisico si sta abituando a questi “sforzi” ora posso aumentarli e spingere di più.

Ammetto che per il mio stile di vita questa cosa non sia facile, in quasi tutti i giorni in cui sono andato a correre l’ho fatto dalle 20:30-21 alle 21:30-22, un orario in cui magari si preferirebbe stare seduti a tavola o perlomeno restare a casa, ma un impegno è un impegno. Ergo se a tarda serata sono madido di sudore, annaspante e dolorante è colpa merito vostro. Uno di voi mi ha chiesto nei commenti della scorsa puntata come vedo l’obiettivo a due mesi dall’inizio, gli ho risposto che non la vedo bene e proprio per questo rivaluterò gli esercizi da farsi.

L’obiettivo di questa edizione

-20 Kg in 5 mesi

Non è una dieta

Nota per ogni puntata:

Quello che leggerete non è un’indicazione di alimentazione, non sto dando nessun parere medico, sappiamo che ci sono persone che hanno diversi tipologie di problemi fisici e che non potrebbero fare diverse cose che andrò ad illustrare nelle prossime settimane e che comunque per ogni persona ci sono delle considerazioni di tipo medico soggettivamente diverse.

Per la dieta andate da un nutrizionista, per altre esigenze sentite il medico più appropriato, questa rubrica sarà solo un voler applicare uno stile di vita più sano, banalmente andrò ad eliminare gli alimenti con eccessivo apporto calorico e implementerò gradualmente dell’attività fisica.

Ah, ed ovviamente avrà tutto il lato nerd della cosa: grafici e statistiche come se piovesse.

Misurazioni

Ogni giorno saranno rilevati: peso, massa grassa, massa muscolare, ritenzione idrica, frequenza cardiaca (costantemente lungo tutta la giornata), quantità del sonno e sua suddivisione in fasi, passi, le varie attività fisiche e l’assunzione di calorie.

Strumenti

Un breve riassunto sul mio equipaggiamento tecnologico (per maggiori dettagli potete leggere la prima puntata)

Nokia Body Cardio

Questa bilancia misura peso, IMC (indice di massa corporea, o BIM nella lingua inglese), massa magra (lean mass), massa muscolare, massa d’acqua e massa ossea.

Fitbit Ionic

Il prodotto di punta della Fitbit, uno smartwatch (con GPS integrato e supporto alle reti GLONASS) che monitora continuamente e automaticamente il battito cardiaco, controlla il tempo trascorso nelle varie fasi del sonno (REM, sonno leggero e profondo), rileva l’attività, riconosce automaticamente l’attività aerobica, resiste all’acqua e rileva il nuoto.

MyFitnessPal

Un’app (con relativo sito) tra le migliori della categoria “conta calorie”, sicuramente tra i suoi punti di forza spiccano il vasto database di alimenti (con i relativi nutrienti), una vasta compatibilità con altre app e dispositivi, con la possibilità di inserire anche attività fisica, obiettivi di peso e di fitness.

Tangram Factory – Corda per saltare a LED – Smart Rope

 

Una corda per saltare sì, ma non solo provvista di Bluetooth (e come dice Sheldon Cooper “tutto è meglio con il Bluetooth“), ma anche di LED e relativa app.

Misurazioni: riassunto settimana #8

Prima di iniziare con grafici e misurazioni di dettaglio di ogni singolo giorno ecco il riassunto dell’ottava settimana:

giorno peso cuore
(b/m a riposo)
passi calorie assunte sonno
lunedì 106,5 66 11378 1151 4h
martedì 106,4 64 10647 1325 4h 36m
mercoledì 105,6 65 6004 1515 4h 15m
giovedì 105,7 67 9558 1253 5h 26m
venerdì 105,1 68 9637 1312 5h 38m
sabato 105,4 67 11593 2183 12h 03m
domenica 105,5 67 3396 1637 8h 31m

La scorsa settimana avevo totalizzato 70244 passi, questa settimana 62213, però considerate che la domenica (giorno che mi ha abbassato la media) era Pasqua.

La prossima settimana

Tabata training? In ogni caso un aumento dell’attività fisica, ora che l’ho resa costante.

La settimana nel dettaglio

A seguire i dettagli giorno per giorno e troverete, a differenza delle scorse settimane l’elenco degli esercizi svolti (addominali, piegamenti e squat) e la relativa schermata di riepilogo in MyFitnessPal.

Proprio parlando di quest’ultimo posso dire che si è trattato di una scelta ottimale, anche gli esercizi svolti con Runtastic sono integrabili con l’app e come per l’attività monitorata dal Fitbit Ionic la somma delle calorie bruciate va nel bilancio complessivo gestito da MyFitnessPal, formando un quadro generale veramente completo.

Lunedì

Attività fisica

Addominali: 2×20 Bent Knee Leg Raises – 2×20 Side Leg Lifts (L) – 2×20 Side Leg Lifts (R) – 2×20 Sit Up

Piegamenti:  12-8-8-10-8

Squat: 15-10-8-5

 

Alimentazione

Colazione  caffè 18
Pranzo  filetti di sgombro 223
Cena  braciola di maiale (150 gr) 375
 fette biscottate integrali (8) 224
 piselli lessi (300 gr) 126
 birra desperados 185

Calorie e nutrienti

Martedì

Attività fisica

Addominali:  2×22 Side Leg Lifts (L) – 2×22 Side Leg Lifts (R) – 2×22 Sit Up – 2×22 Bent Knee Leg Raises

Piegamenti:  14-10-14-8-8

Squat: 17-10-8-6

Alimentazione

Colazione  brioche crema 300
Pranzo  seitan 162
 patate al forno (100 gr) 95
 carote 35
 melanzane saltate in padella 21
 topinambur 73
Cena  braciola di maiale 250
petto di pollo ai ferri 258
yogurt 131

Calorie e nutrienti

Mercoledì

Attività fisica

Addominali:  2×24 Side Leg Lifts (L) – 2×24 Sit Up – 2×24 Bent Knee Leg Raises – 2×24 Side Leg Lifts (R)

Piegamenti:  20

Squat: 20

 

Alimentazione

Colazione  caffè 18
 brioche crema 300
Pranzo  pasta gamberetti e zucchine 430
 caffè 18
Cena  filetti di acciughe 13387
 filetti di tonno 533
yogurt 83

Calorie e nutrienti

Giovedì

Attività fisica

Addominali: 2×26 Sit Up – 2×26 Bent Knee Leg Raises – 2×26 Side Leg Lifts (L) – 2×26 Side Leg Lifts (R)

Piegamenti:  20

Squat: 20-16-14-15

Alimentazione

Colazione  caffè 18
 brioche crema 300
Pranzo  carpaccio bresaola ruciola e grana 210
 ananas 56
Cena  insalata mista con olio, sale e aceto 219
 fette biscottate integrali (4) 112
 petto di pollo ai ferri (200 gr) 258
 yogurt 131

Calorie e nutrienti

Venerdì

Attività fisica

Piegamenti:  16-12-14-10-10

Squat: 24-16-15-16

 

Alimentazione

Colazione  caffè 18
 brioche vuota 174
Pranzo  pasta al pomodoro 307
 pane (50 gr.) 136
Cena  polpette tonno e ricotta 285
 coda di rospo 172
 patate fritte 218

Calorie e nutrienti

Sabato

Attività fisica

Addominali: 3×18 Knee Touch – 3×18 Crossover Combo – 3×18 Reverse Curls

Piegamenti:  16-16-12-11-10

Squat: 28-16-16-18

Alimentazione

Pranzo  pasta al ragù 400
 amaro 195
Cena pizza tonno e cipolla 913
alcolici vari 675

Calorie e nutrienti

Domenica

 

Alimentazione

Pranzo  risotto ai funghi 360
 colomba 379
Cena pizza in trancio/td> 590
yogurt 83
long island ice tea 225

Calorie e nutrienti