OnePlus 6 potrebbe essere lo smartphone OnePlus più costoso di sempre: ecco i possibili prezzi

Vezio Ceniccola

Tra i vari primati dell’attesissimo OnePlus 6 ce ne potrebbe essere uno che, forse, gli utenti non riusciranno a digerire molto facilmente. Oltre ad essere il primo dispositivo OnePlus dotato di notch sul display, il nuovo modello potrebbe essere il più costoso della storia dell’azienda cinese, o almeno questo dicono le notizie arrivate negli ultimi minuti.

I nuovi leak hanno, infatti, fornito due importanti dettagli relativi ad OnePlus 6, uno estetico ed uno economico. L’immagine di una custodia sembra suggerire nuovamente che sul retro del dispositivo ci possa essere una doppia fotocamera in verticale, piazzata in mezzo alla scocca. Ciò costituirebbe una differenza evidente con i modelli precedenti ed anche con Oppo R15, modello da cui questo smartphone prende ispirazione, ma sarebbe un (poco) celato “omaggio” allo stile iPhone X, come già appare chiaro dal notch.

Ma veniamo adesso alle note dolenti, quelle relative al prezzo. Secondo un’importante fonte cinese, la versione da 64 GB di memoria interna di OnePlus 6 potrebbe essere lanciata sul mercato cinese a 3.299 Yuan (circa 425€), ben di più rispetto alla stessa variante di OnePlus 5T, che costava 2.999 Yuan (circa 386€). Inoltre, la variante da 128 GB potrebbe costare 3.799 Yuan (circa 489€), mentre la nuova versione da 256 GB arriverebbe a ben 4.399 Yuan (circa 566€).

Ovviamente tutte queste cifre dovrebbero tradursi in costi ancora più salati per il mercato internazionale, dove la variante con più memoria potrebbe facilmente sfondare il tetto dei 600€. Per fortuna, quest’anno dovremo attendere un po’ meno per scoprirlo: il lancio del nuovo top gamma di OnePlus è atteso prima del previsto, forse già entro la fine di aprile.

LEGGI ANCHE: @evleaks ci mostra un po’ di OnePlus 6

Sarà questo l’anno della nuova svolta di OnePlus? È definitivamente tramontata l’era del “flagship killer“, ora che anch’essa si sta avvicinando ai prezzi dei dispositivi più costosi? Diteci la vostra nei commenti!

Via: Gizmochina