LineageOS 15.1: per il supporto ufficiale è il turno di Nexus 6 e Google Pixel C (download)

Arriva anche la LineageOS 14.1 ufficiale per Samsung Galaxy A5 (2017) e A7 (2017).
LineageOS 15.1: per il supporto ufficiale è il turno di Nexus 6 e Google Pixel C (download)
Edoardo Carlo
Edoardo Carlo

Ancora nuovi arrivi nella rosa di dispositivi supportati ufficialmente dalla LineageOS 15.1, nuova versione della più celebre delle custom rom, ora basata su Android 8.1 Oreo. Dopo il recente inserimento di Nexus Player e OnePlus 2, ora tocca a due dispositivi di mamma Google.

Si tratta di Pixel C, quel tablet 2 in 1 lanciato da Google nel 2015, mai giunto in Italia e che non ha mai riscosso un particolare successo di critica né di pubblico, e di Nexus 6, il primo e unico smartphone della serie Nexus prodotto da Motorola.

Ci sono però anche novità per la LineageOS 14.1, ovvero la scorsa versione basata su Nougat, il cui sviluppo è stato ormai interrotto, ma che non cessa di includere nuovi dispositivi nella schiera di quelli supportati. Questa volta è il turno di Samsung Galaxy A5 (2017) e Galaxy A7 (2017), che ora possono godere del rinnovato supporto del team di sviluppatori indipendenti.

Motorola Nexus 6 (XT1100)

Motorola Nexus 6 (XT1100)

  • Display 5,96" QHD / 1440 x 2560 PX
  • Fotocamera 13 MPX ƒ/2.0
  • Frontale 2 MPX
  • CPU quad 2.7 GHz
  • RAM 3 GB
  • Memoria Interna 32 GB Espandibile
  • Batteria 3220 mAh
  • Android 5.0 Lollipop
Samsung Galaxy A5 (2017)

Samsung Galaxy A5 (2017)

  • Display 5,2" FHD / 1080 x 1920 PX
  • Fotocamera 16 MPX ƒ/1.9
  • Frontale 16 MPX ƒ/1.9
  • CPU octa 1.9 GHz
  • RAM 3 GB
  • Memoria Interna 32 GB Espandibile
  • Batteria 3000 mAh
  • Android 6.0 Marshmallow
Samsung Galaxy A7 (2017)

Samsung Galaxy A7 (2017)

  • Display 5,7" FHD / 1080 x 1920 PX
  • Fotocamera 16 MPX ƒ/1.9
  • Frontale 16 MPX ƒ/1.9
  • CPU octa 1.9 GHz
  • RAM 3 GB
  • Memoria Interna 32 GB Espandibile
  • Batteria 3600 mAh
  • Android 6.0 Marshmallow

Commenta