Registrato il marchio LG Q7: sarà lui il nuovo medio gamma del produttore coreano? (foto)

Edoardo Carlo Ceretti

Nel luglio dello scorso anno, LG presentò Q6, il primo medio gamma sul mercato a vantare un display in 18:9 (o FullVision, come piace definirlo ai vertici dell’azienda). Neanche 9 mesi dopo, il mercato è stato inondato da smartphone dotati di tale caratteristiche, dimostrando come LG sappia, a suo modo, essere pioniere in ambito mobile. E presto potrebbe essere il momento di un diretto successore.

Tra il portfolio di marchi registrati da LG in Corea del Sud è infatti stato scovato LG Q7, depositato lo scorso 28 febbraio presso il registro delle proprietà intellettuali coreane. Nonostante ancora non siano trapelate informazioni sulle possibili caratteristiche di questo fantomatico dispositivo, è indubbio che si tratti di un indizio importante che anticipa il futuro medio di gamma del produttore.

LEGGI ANCHE: LG Q6, la recensione

Negli ultimi anni, la fascia media si è mostrata sempre più agguerrita, con concorrenti come Huawei e Xiaomi che puntano a monopolizzarla. Q6 in particolare proponeva spunti molto interessanti – come appunto un display in 18:9 con cornici ottimizzate – vanificate però da specifiche di basso livello (su tutte lo Snapdragon 435) e inspiegabili lacune (il lettore di impronte). I margini di miglioramento sono dunque molto ampi: contribuirà Q7 – in attesa di G7 – a far risalire la china ad LG?

Via: Android Headlines