Galaxy S10 potrebbe essere dotato di un riconoscimento facciale 3D

Matteo Bottin -

Se speravate di avere un riconoscimento 3D del volto simile a Face ID con Galaxy S9, siete stati delusi. Ma non disperate, perché sono già partiti i report su Galaxy S10, uno dei quali sembra andare incontro alle vostre aspettative.

Secondo un report coreano, infatti, Samsung avrebbe destinato alcune risorse ad una startup per lo sviluppo di un sistema di riconoscimento 3D che possa competere con il Face ID di Apple. La startup in questione sarebbe l’israeliana Mantis Vision, che collabora con Namuga. Quest’ultima fornisce i moduli 3D per le fotocamere Intel realSense, utilizzate in portatili e tablet di aziende del calibro di Asus, HP e Dell.

Vedremo se questa implementazione porterà giovamento all’esperienza utente dei futuri Galaxy S. Le ultime generazioni di top di gamma Samsung erano dotati di semplici riconoscimenti 2D del volto o scanner dell’iride, che vengano sostituiti da questo nuovo sistema 3D?

Via: 9to5GoogleFonte: TheInvestor