I piani di Essential sul futuro del notch? Rimuoverlo completamente (foto)

Vincenzo Ronca

Gli ultimi dispositivi presentati dai grandi produttori di smartphone hanno dato vita ad un importante dibattito sulla presenza, forma e dimensione del famigerato notch. Oggi veniamo a conoscenza di un brevetto depositato da Essential che ci suggerisce come la pensa l’azienda di Andy Rubin sul futuro del notch nel design degli smartphone.

Il brevetto prevede l’uso di un display in grado di integrare la fotocamera anteriore direttamente sotto di esso. Come vediamo dalle immagini in galleria, dovrebbe essere prevista una porzione “trasparente” dello schermo che permetta al sensore della fotocamera di catturare la luce.

LEGGI ANCHE: Essential Phone PH-1, la recensione

Vi riportiamo, inoltre, il deposito di un altro brevetto da parte di Essential che prevede (terza immagine in galleria) un display irregolare, dotato di alcune cavità nelle quali posizionare sensori, come la fotocamera, che generalmente vanno sui bordi (o sul notch).

Non è una novità per Essential pensare a delle soluzioni che non prendano in considerazione il notch, come Andy Rubin ci ha già ricordato in relazione alla presentazione di Vivo Apex. Di certo, non possiamo non riconoscere la volontà della giovane azienda californiana di continuare a stupire.

Via: TechCrunch