OnePlus 5: ecco Android 8.1 Oreo, grazie alla Open Beta 6 di OxygenOS

Edoardo Carlo Ceretti

OnePlus 5 torna a far parlare di sé grazie all’ultima Open Beta della OxygenOS, rilasciata in queste ore. Si tratta della numero 6, che porta in dote un regalo molto apprezzato dai possessori del penultimo top di gamma del marchio cinese: Android in versione 8.1 Oreo!

Come saprete se seguite assiduamente le nostre pagine, si tratta dell’ultimissima versione di Android rilasciata da Google, che tuttavia non comporta novità davvero di spicco rispetto alla versione 8.0. OnePlus tuttavia ci ha messo del suo, personalizzandola con la sua OxygenOS, con anche altre novità introdotte con questo aggiornamento, come la possibilità di rispondere automaticamente alle chiamate non appena prenderete in mano il dispositivo.

LEGGI ANCHE: OnePlus 5T, la recensione

Tutte le altre novità le trovate nel changelog completo che vi lasciamo a fondo articolo, ma una menzione speciale è riservata alle patch di sicurezza, aggiornate al mese di febbraio 2018. Come accennato in apertura, si tratta di un firmware in versione beta, non direttamente accessibile dagli utenti che non hanno aderito a questo ramo di sviluppo. Per maggiori informazioni, vi rimandiamo al topic aperto per l’occasione nel forum di OnePlus.

Telefono

  • Possibilità di rispondere automaticamente alle chiamate non appena il dispositivo verrà sollevato

Sistema

  • Bug fix e miglioramenti generali
  • Aggiunti nuovi stili per l’orologio in modalità Ambient Display
  • Patch di sicurezza aggiornate a febbraio 2018

Gaming Mode

  • Nuove ottimizzazioni per il risparmio energetico e per mettere in pausa la luminosità adattiva del display

OnePlus Switch

  • Supporto per la migrazione dei dati delle applicazioni, per passare ad un altro dispositivo

Fonte: Forum OnePlus