Negli USA Microsoft vende Galaxy S9 personalizzati! (aggiornato con smentita)

Matteo Bottin

Alcuni di voi potrebbero ricordare la Microsoft Edition di Galaxy S8, edizione che Joe Belfiore utilizzava quotidianamente. Ebbene, pare che anche questa volta la storia si voglia ripetere: Microsoft, sul suo store online USA, ha messo in preordine Samsung Galaxy S9 e S9+, rispettivamente a 720$ e 840$.

Cosa cambia rispetto ai modelli “standard”? Sotto il profilo hardware, assolutamente nulla (si tratta della versione con Snapdragon 845), ma sotto il profilo software ci sono alcune aggiunte interessanti, anche se assolutamente prevedibili.

Dopo la prima accensione, infatti, si troveranno Excel, Skype, Cortana, OneNote, PowerPoint, Word e il Microsoft Launcher disponibili. La cosa curiosa è che, secondo la fonte di Trusted Reviews interna a Microsoft, queste app non saranno preinstallate, ma verranno scaricate dopo che lo smartphone si sarà connesso alla rete Wi-Fi.

I Galaxy S9 e S9+ modificati saranno disponibili dal 16 marzo ma, come già detto, questa opportunità non è disponibile nel nostro paese. Se però qualcuno di voi dovesse trovarsi negli USA e volesse approfittarne, vi lasciamo al link per il preordine.

Aggiornamento10/04/2018 ore 13:55

Arriva la smentita: i Samsung Galaxy S9 e S9+ venduti da Microsoft non avranno alcuna applicazione preinstallata dell’azienda di Redmond. Non esiste quindi alcuna “Edizione Microsoft”: i prodotti comprati nello store offriranno la stessa esperienza di qualsiasi altro Galaxy comprato da terzi.

Via: Engadget, NeowinFonte: Trusted Reviews