Oukitel WP5000: nuovo smartphone rugged sottile, resistente e (poco) potente (foto e video)

Vezio Ceniccola

Da anni Oukitel pensa alle esigenze di tutti gli utenti che hanno bisogno di smartphone da lavoro e prodotti super resistenti, grazie ad una gamma di dispositivi rugged sempre più ampia. Ennesimo rappresentante della categoria è il nuovo Oukitel WP5000, in arrivo nei prossimi mesi per la gioia dei fan dell’azienda cinese.

Dalle prime indiscrezioni fornite dal produttore, sappiamo che si tratterà di un modello con display da 5,7 pollici in formato 18:9, con una scocca interamente rivestita in materiale anti-urto, realizzato con una particolare lega di zinco ed alcuni inserti in plastica. Sebbene alla vista l’estetica sia tutto tranne che sobria, lo spesso non appare troppo esagerato, cosa che gli consente di mantenere una certa eleganza.

Grazie a questa particolare qualità costruttiva, il nuovo WP5000 è completamente impermeabile ad acqua e polvere, come testimoniato dalla certificazione IP68 e dalla resistenza di grado militare.

A livello hardware, troviamo un SoC MediaTek Helio P25 octa-core, 6 GB di RAM e 64 GB di memoria interna espandibile, batteria da ben 5.000 mAh con ricarica rapida 9V/2A. La dual-cam posteriore dovrebbe essere da 21 MP + 5 MP, mentre sulla parte frontale ci sarà una fotocamera da 13 MP. La versione software non sarà delle più recente, visto che si parla di Android 7.1 Nougat.

LEGGI ANCHE: Anteprima Oukitel U18 e U19

Insomma, dovremmo essere di fronte ad uno smartphone corazzato ma di fascia bassa, che potrebbe presentare tutto il necessario per resistere nelle condizioni più impervie a scapito delle performance. Per adesso, comunque, questi sono solo i primi dati disponibili, con il resto della informazioni che arriverà solo nelle prossime settimane.

Oukitel WP5000 – Trailer

Oukitel WP5000 – Immagini