Galaxy S9 e Galaxy A8 avranno anche una Enterprise Edition dedicata alle aziende, per ora solo in Germania

Matteo Bottin

Sono moltissime le aziende che forniscono telefoni aziendali ai propri dipendenti. Per alcune risultano necessari degli strumenti specifici al reparto IT per gestirne gli aggiornamenti o le funzionalitĂ , quindi alcune aziende si sono attrezzate per andare incontro alle richieste del mercato, tanto che Google ha recentemente avviato il programma Android Enterprise Recommended.

Oggi si aggiunge alla lista anche Samsung, annunciando che i suoi Galaxy S9 e A8 (2018) arriveranno anche in versione Enterprise Edition (EE), con strumenti pensati appositamente per le aziende. Ma cosa cambia rispetto ai modelli “standard”?

Dal punto di vista hardware, nulla. Dal punto di vista software, invece, c’è qualche aggiunta interessante. Innanzitutto, la configurazione degli smartphone può essere compiuta in remoto grazie al servizio Samsung Knox Configure, basato su una web console tramite la quale gli amministratori di rete potranno configurare profili, inviare impostazioni e restrizioni appropriate. Alcune app o funzionalità potranno essere bloccare o riconfigurate.

Dal punto di vista degli aggiornamenti, questi dispositivi saranno dotati del servizio Enterprise Firmware-Over-The-Air (E-FOTA) per installare aggiornamenti di sistema su più dispositivi contemporaneamente tramite il sistema Mobile Device Management (MDM) fornito agli amministratori. Questi potranno anche installare gli aggiornamenti solo su dispositivi di “test” per controllare la compatibilità del software proprietario con il sistema stesso. Sarà possibile anche impostare uno staged rollout per non intasare la rete internet in orari di lavoro.

Vengono estese anche le coperture assicurative del produttore a due anni (per entrambi i modelli), mentre gli aggiornamenti di sicurezza sono garantiti per ben 4 anni per Galaxy S9 EE (tre anni con aggiornamenti mensili, uno con aggiornamenti quadrimestrali). Per Galaxy A8 EE il supporto si ferma a “soli” tre anni con aggiornamenti mensili.

Purtroppo tutte queste belle novità si riferiscono solo al mercato tedesco, mentre per noi non è stato fornito alcun comunicato. Galaxy A8 EE è già disponibile in Germania per 499€, mentre per Galaxy S9 EE sarà necessario attendere aprile e spendere 849€. Speriamo che questo programma significhi un supporto prolungato anche per i modelli “standard”.

Fonte: Samsung Germania