Che fine ha fatto Nokia 9? Dovrebbe ancora essere nei piani di HMD e arrivare con lo Snapdragon 845

Edoardo Carlo Ceretti

Nokia è stata una delle grandi protagoniste del MWC 2018 appena concluso, tanto che nella nostra live di commiato su YouTube l’abbiamo premiata come il produttore di smartphone (e non solo) che più ci ha stupito in quel di Barcellona. Nokia 7 Plus potrebbe diventare il prossimo best seller nella fascia media, Nokia 8 Sirocco è sorprendentemente bello ed elegante. Ma Nokia 9?

Protagonista di una storia decisamente singolare, che risale ormai a molti mesi fa – quasi un anno di rumor è vicino ad essere un record! – Nokia 9 si diceva che sarebbe dovuto essere il top di gamma 2017 del marchio finlandese, salvo poi venire bruciato sul tempo da Nokia 8. A cavallo fra la fine del 2017 e il 2018, Nokia 9 era tornato alla carica, ottenendo persino la certificazione FCC e promettendo faville per il MWC 2018, per poi essere sopravanzato nelle gerarchie dal già citato Nokia 8 Sirocco.

LEGGI ANCHE: Android Go: cos’è e come funziona su Nokia 1

Il progetto però potrebbe non essere stato mandato in soffitta da Nokia, che potrebbe rispolverarlo per la parte conclusiva di questo 2018. Già, perché per l’estate è previsto il vero top di gamma di quest’anno, ovvero Nokia 8 Pro, ma secondo alcune voci, HMD ha in serbo un altro smartphone dotato di Snapdragon 845 da lanciare entro l’anno, ovvero proprio Nokia 9. Continuerà la sua epopea di campione di rumor e leak o finalmente si deciderà a diventare realtà?