Su Android 8.1 potete forzare il tema scuro dei quick settings grazie a LWP+ (foto e video)

Matteo Bottin

Per i pochi fortunati che dispongono di un dispositivo aggiornato ad Android Oreo 8.1 sarà capitato di notare come il tema dei quick settings cambi a seconda dello sfondo impostato. Se volete utilizzare il tema scuro (molto vantaggioso nel caso abbiate uno smartphone con schermo OLED) dovrete quindi impostare uno fondo scuro.

Questa può sembrare una grossa limitazione (magari vi piace il tema scuro ma volete avere come sfondo la foto scattata durante le nevicate di questi giorni), ma fortunatamente Google ci è venuta incontro con le API WallpaperColors che permettono di modificare il tema in base alla tonalità dello sfondo. API che vengono sfruttare dall’applicazione LWP+.

Dopo aver installato l’applicazione, vi verrà semplicemente chiesto di scegliere lo sfondo che preferite oltre a poter modificare (facoltativamente) il colore primario, secondario e terziario delle API WallpaperColors. La modifica è immediata, e vedrete subito i quick settings in tema scuro.

Ovviamente se avete bisogno di un tema che ricopra tutto il sistema avrete bisogno di una soluzione più ad ampio spettro come Substratum, ma senza root questa semplice applicazione fa tutto senza problemi. Per chi volesse darle una chance vi lasciamo al badge per il download qui sotto.

 

Via: XDA