Google Assistant arriverà anche sugli smartphone Xiaomi

Vezio Ceniccola

I dispositivi Xiaomi non hanno mai avuto molta simpatia per le app e i servizi Google, come simboleggiano le tante app proprietarie che la società cinese utilizza nella sua interfaccia personalizzata MIUI. Da qualche mese a questa parte, però, sembra che ci sia stato un netto avvicinamento tra Big G e il produttore orientale, tanto che l’assistente vocale di Google potrebbe presto arrivare ufficialmente sugli smartphone Xiaomi.

A confermarlo è il Senior Vice President di Xiaomi, Wang Xiang, che tramite Twitter ha dato l’annuncio ufficiale di questa nuova collaborazione, grazie alla quale tutti i possessori di smartphone Xiaomi potranno godere del supporto a Google Assistant, esattamente come già accade per il Mi A1 e per i box con Android TV dell’azienda.

Per adesso non ci sono dichiarazioni in merito alla data di arrivo né per quanto riguarda i possibili modelli supportati, anche se probabilmente bisognerà attendere ancora qualche mese prima di poter annunciare il rilascio definitivo.

LEGGI ANCHE: Xiaomi conferma ufficialmente Mi MIX 2S

Resta il fatto che questa notizia sia particolarmente interessante in chiave futura, perché dimostra come Xiaomi stia facendo notevoli passi in avanti verso una visione più completa di Android ed anche verso l’integrazione di servizi finora non considerati. Che sia anche grazie alla nuova strategia di espansione in Europa, Italia compresa?

Via: Android HeadlinesFonte: Wang Xiang (Twitter)‏