Android Oreo ora disponibile per Honor 9 e Honor 8 Pro (Aggiornato: rollout iniziato)

Vezio Ceniccola -

L’annuncio della fine del programma beta e l’inizio del rollout del nuovo firmware basato su Android 8.0 Oreo per Honor 9 rilase già a qualche giorno fa, ma la situazione sta iniziando a muoversi solo a partire da oggi, primo giorno di febbraio. Alcune testate internazionali hanno riportato l’arrivo della nuova versione software EMUI 8.0 anche in Francia e Germania, ma per adesso non ci sono ancora conferme per il nostro Paese.

In particolare, il nuovo firmware a base Oreo comparso in Europa porta il nome in codice 8.0.0.360 (C342) e contiene al suo interno tutte le novità della nuova versione dell’interfaccia personalizzata EMUI. Ribadiamo che si tratta della versione definitiva dell’aggiornamento ad Android Oreo, quindi tutto dovrebbe funzionare senza particolari problemi.

LEGGI ANCHE: Honor 9, la recensione

Vista la situazione e la vicinanza geografica, ci aspettiamo che il nuovo aggiornamento per Honor 9 possa presto arrivare anche in Italia. Se tutto va bene, si tratterà di pochi giorni di attesa, anche se è difficile fare previsioni a riguardo. In caso abbiate già ricevuto l’aggiornamento sul vostro dispositivo, non dimenticate di farcelo sapere nei commenti o segnalarcelo nell’apposita sezione a questo indirizzo.

Aggiornamento01/02/2018 ore 14:45

Honor UK ha confermato (via Android Authority) il rollout nel regno unito di EMUI 8 ed Oreo per Honor 9 ed Honor 8 Pro, che tra l’altro sarà il primo dei due ad aggiornarsi. Abbiamo pertanto corretto il titolo dell’articolo e incluso anche Honor 8 Pro. Se il test in UK (ed a quanto pare non solo) andrà bene, ci aspettiamo di vedere l’aggiornamento in Italia entro fine febbraio.

Aggiornamento02/02/2018 ore 09:50

Nemmeno il tempo di avvistarlo all’estero, che subito la divisione italiana ci mette il cappello. Pochi minuti fa infatti, Honor Italia ha annunciato l’aggiornamento ad Oreo per “gli utenti di Honor 9 e Honor 8 Pro in tutta l’Europa occidentale”, confermando in pratica quanto abbiamo riportato nei giorni scorsi. Velocità ed efficienza, sono le due parole d’ordine di questo update, con tempi di avvio più rapidi e una ridotta attività in background, per una maggiore autonomia. Abbiamo corretto il titolo dell’articolo di conseguenza.

[Milano, 1 febbraio, 2018] – Android 8.0 “Oreo” il popolarissimo sistema operativo, inizierà oggi l’installazione su Honor 9 e Honor 8 Pro in Europa occidentale, presentando molte nuove caratteristiche.

Gli utenti di Honor 9 e Honor 8 Pro in tutta l’Europa occidentale potranno beneficiare dell’aggiornamento gratuito Oreo, che si concentra principalmente su velocità ed efficienza, con tempi di avvio migliori e una ridotta attività di sfondo che altrimenti rischierebbe di scaricare la batteria e i piani dati.

Altri punti di forza degni di nota sono la nuova modalità Picture-in-Picture, che permette di avere due applicazioni sullo schermo da posizionare a piacere e in qualsiasi momento, così come la possibilità di passare da una app all’altra con meno tap, come Notification Dots, che permette con una pressione prolungata di visualizzare una anteprima della notifica e all’occorrenza cancellarla con facilità, e Android Instant Apps, applicazioni che possono essere avviate direttamente dal browser, senza necessità di doverle installare.

L’aggiornamento Oreo permetterà anche una più efficiente performance della funzione Smart Tips su Honor 9 e Honor 8 Pro, rispondendo alle abitudini di utilizzo in modo più veloce e più intelligente. Inoltre l’aggiornamento della funzionalità, offrirà impostazioni semplificate, riducendo le opzioni da 28 a 11 per fornire quante più informazioni possibili in modo più semplice.

Oreo offre anche un set emoji completamente riprogettato, tra cui oltre 60 nuovi emojis, font scaricabili, file collegabili e molte altre caratteristiche che miglioreranno l’esperienza su Honor 9 e Honor 8 Pro.

Aggiornamento28-02-2018

Dopo l’annuncio della società ad inizio mese, il rollout di Oreo per Honor 9 sembra effettivamente iniziato.

Nota: nonostante nello screenshot si legga il nome dell’operatore francese Orange, lo smartphone è italiano e no brand.

Grazie a Nilson per la segnalazione

Via: SmartDroid, FrAndroid