OnePlus 5 e 5T si aggiornano con la nuova OxygenOS 5.0.4, ma le novità sono pochissime

Vezio Ceniccola

Non vi aspettate molte novità nel nuovo aggiornamento in arrivo su OnePlus 5 e OnePlus 5T, o rischiate di rimanere delusi. Dopo le ultime versioni software, che hanno portato l’attesissimo cambio di versione ad Android Oreo su OP5T, stavolta si tratta di un minor update che bada solo a stabilità e bugfix.

Gli unici cambiamenti degni di nota di questa nuova OxygenOS 5.0.4 riguardano la risoluzione del problema relativo all’assenza di suoneria per chiamate e notifiche, e la sistemazione della qualità audio durante la riproduzione video. Entrambi i problemi dovrebbero essere ora corretti.

LEGGI ANCHE: OnePlus 5T, la recensione

Se avete uno dei due dispositivi citati, riceverete la notifica di aggiornamento OTA nei prossimi giorni. Trattandosi di aggiornamento incrementale, il nuovo firrmware potrebbe impiegare anche qualche settimana prima di giungere sul vostro dispositivo OnePlus, dunque non vi preoccupate di eventuali ritardi.

Fonte: OnePlus (1), (2)