Essential Phone potrebbe arrivare in Europa già dal prossimo mese, ma non sperateci troppo (aggiornato)

Nicola Ligas -

It will be available in Europe within Q1, we belive“, così si è espresso Jason Keats, capo della divisione Product Architecture and Technology di Essential, riguardo lo sbarco in Europa del noto smartphone dell’azienda.

La frase in questione è stata riportata quest’oggi da Notebook Italia, ma risale al CES di Las Vegas di inizio anno, e da allora non ci risulta che ci sia stata alcuna comunicazione in merito da parte dell’azienda, quindi prendete la data del Q1 (primo trimestre, ovvero entro fine marzo) col legittimo beneficio del dubbio.

LEGGI ANCHE: Quando arriveranno i Galaxy S9

Lo stesso Keats afferma che Essential doveva ancora completare tutte le certificazioni dei vari operatori, e che questo richiede del tempo. È bene comunque sapere che l’arrivo in Europa è un obiettivo per l’azienda, anche se ci chiediamo se Essential abbia davvero i numeri per perseguirlo, visti gli ipotetici scarsi consensi in casa. Ma forse sarà proprio questa la molla giusta. Lo scopriremo solo nel prossimo futuro, e speriamo anche in Italia.

Aggiornamento27/02/2018 ore 13:20

Al Mobile World Congress abbiamo avuto modo di parlare con i rappresentati di Essential presenti, che ci hanno confermato di essere al lavoro per arrivare in Europa, ma al momento non si sono sbilanciati sulle date. L’indicazione è stata un generico “2018“, ed anche cercando di forzare un po’ la mano (entro metà anno o più tardi?) non abbiamo strappato un consenso. A questo punto non è nemmeno detto che il debutto avvenga con l’attuale smartphone PH-1, quanto forse con il suo successore.

Le tempistiche indicate da Mr. Keats, come vi avevamo già suggerito, si sono insomma rivelate più una speranza che un qualcosa di concreto. Terremo senz’altro d’occhio l’evolversi della situazione, ma siamo anche convinti che qualora Essential avesse delle novità, sarà lei la prima a farcele sapere.