Wiko View 2 e View 2 Pro ufficiali: full screen, Android praticamente stock e prezzi contenuti (anteprima)

Lorenzo Delli -

Wiko View 2 | View 2 Pro – Il marchio francese Wiko è presenta a questo MWC 2018 con un bel po’ di dispositivi, tra cui spiccano senza ombra di dubbio i nuovissimi View 2 e View 2 Pro. Entrambi particolarmente interessanti, vantano un design full screen con una soluzione sulla falsa riga degli Essential Phone e, soprattutto, un prezzo particolarmente contenuto.

Non mancano varie chicche software che andremo ad approfondire a breve, tra cui addirittura un sblocco con il volto sempre attivo. Iniziamo come di consueto dalle caratteristiche tecniche, sottolineando anche le differenze tra il modello base e il Pro.

Wiko View 2 – Caratteristiche Tecniche

  • Schermo: 6″ HD+, 19:9
  • Processore: Qualcomm Snapdragon 435 octa core 1,4 GHz
  • RAM: 3 GB
  • Memoria interna: 32 GB espandibili tramite microSD (fino a 128 GB)
  • Fotocamera anteriore: 13 megapixel con face unlock always-on
  • Fotocamera posteriore: 16 megapixel
  • Batteria: 3.000 mAh
  • SO: Android Oreo 8.0
  • SAR: 0,43 W/kg (head) | 1,33 W/kg (body)
  • Altro: NFC, lettore di impronte digitali
  • Colori: Antracite, Oro, Grigio

Wiko Wiew 2 Pro – Caratteristiche Tecniche

  • Schermo: 6″ HD+, 19:9
  • Processore: Qualcomm Snapdragon 450 octa core 1,8 GHz
  • RAM: 4 GB
  • Memoria interna: 64 GB espandibili tramite microSD (fino a 256 GB)
  • Fotocamera anteriore: 16 megapixel con face unlock always-on
  • Fotocamera posteriore: 16 megapixel (standard) + 8 megapixel (120° FOV, sfocatura), f/1.75
  • Batteria: 3.000 mAh
  • SO: Android Oreo 8.0
  • SAR: nei limiti consentiti
  • Altro: NFC, lettore di impronte digitali
  • Colori: Antracite, Oro

Iniziamo dalle differenze tra i due. Il modello Pro ha più RAM, più memoria interna, un processore più potente e, soprattutto, una doppia fotocamera posteriore che permette sia di fare i classici scatti con sfocatura, sia di aumentare l’angolo di visione della foto.

LEGGI ANCHE: Wiko Lenny3, Tommy3 e Jerry3 ufficiali

Ci sono, come anticipato, diverse chicche lato software. Per cominciare Android, alla versione 8.0 Oreo, è molto più pulito, quasi un Android One se non fosse per le personalizzazioni di Wiko dedicate all’utilizzo del full screen. La parte superiore, quella intorno alla fotocamera per intendersi, permette di avere una notifica persistente che non interferisce con il resto dell’interfaccia in cui saranno integrati ad esempio i comandi musicali o le ultime notifiche delle app utilizzate.

Più che discreto anche il software fotografico nel caso del View 2 Pro, che ha appunto a disposizione varie funzionalità legate all’utilizzo del secondo sensore. Anche lo sblocco con il volto istantaneo sembra funzionare particolarmente bene anche con condizioni luminose non troppo ottimali, ma il vero vantaggio è il fatto che sia always-on appunto. Sarà quindi possibile sbloccare lo smartphone solo guardandolo, senza premere alcun pulsante.

Uscita e prezzo

I due nuovi modelli Wiko sono arrivati sul mercato italiano a maggio 2018, con prezzi rispettivamente di 199,99€ per Wiko View 2 e 299,99€ per Wiko View 2 Pro nei colori Anthracite e Gold.

Anteprima Wiko View 2 e View 2 Pro

In diretta da Barcellona abbiamo avuto la possibilità di passare un po’ di tempo in compagnia dei due nuovi smartphone. Ecco la nostra video anteprima e alcune foto che ritraggono i due dispositivi.

anteprimaMWC 2018