Huawei P20 sarebbe fatto così (secondo evleaks): niente tripla fotocamera, ma c’è un perché

Vezio Ceniccola - Notch sul display, lettore impronte frontale e "solo" dual-cam?

Huawei P20 è sicuramente il “grande assente” del MWC 2018, ma di lui si è già parlato e si continua a parlare anche in questi giorni. E a farlo, stavolta, è uno di quelli che spesso la sa lunga sui nuovi prodotti in arrivo: Evan Blass, meglio conosciuto come @evleaks.

Il noto leaker ha postato una nuova immagine sul proprio profilo Twitter nel quale mostra sia la parte frontale che quella posteriore di quello che dovrebbe essere il nuovo top gamma di Huawei. Una foto che fornisce alcuni importanti dettagli, come ad esempio la presenza di Android Oreo, ma fa anche aumentare i dubbi.

Sul fronte del dispositivo mostrato da evleaks sono presenti il notch in alto, sopra al display, e il lettore per le impronte digitali sul bordo inferiore, mentre sul retro è presente “solo” la dual-cam con ottiche Leica. Manca, dunque, la tripla fotocamera già “confermata” dall’azienda nel teaser venuto fuori qualche giorno fa, ma la spiegazione è presto data.

A risposta diretta di un utente, Blass ha infatti confermato che le immagini si riferiscono alla versione standard del nuovo P20, che avrà dunque solo due ottiche sul retro. La tripla fotocamera dovrebbe essere, invece, esclusiva del modello Plus, e questo è certamente un dettaglio non trascurabile.

LEGGI ANCHE: Il prototipo di Huawei P20

Rimane una certa confusione relativa all’estetica del dispositivo e agli altri elementi già citati. Se il notch sembra ormai destinato ad arrivare davvero su tutta la gamma P20 – variante Lite inclusa – finora le notizie relative a lettore d’impronte digitali e dual-cam messa in verticale continuano ad essere contrastanti, quindi è necessario utilizzare molta cautela.

Allo stato attuale, probabilmente quella che vedete nell’immagine proposta qui in basso è la rappresentazione più vicina al dispositivo reale finora trapelata sul web. Per il resto, bisognerà attendere la presentazione ufficiale del 27 marzo per avere tutte le conferme.

Fonte: evleaks