Google aggiorna il Visual Core dei Pixel 2 tramite… Il Play Store! (foto)

Matteo Bottin

Da meno di un mese Google ha “svegliato” il suo chip Visual Core presente all’interno dei suoi Pixel 2 e Pixel 2 XL. Per chi non sapesse a cosa serve, Visual Core è un componente dedicato all’elaborazione delle immagini, per ottenere dei tempi di esecuzione più rapidi (per esempio quando si scatta una foto con HDR+) con un dispendio energetico minore.

Non è insolito per Google gestire dei servizi particolari tramite applicazioni dedicate nel Play Store (si pensi ad esempio ai Google Play Services), e oggi l’aggiornamento del suo chip avviene proprio tramite un update di una app particolare, la Pixel Visual Core Service.

La versione dell’app passa dalla 1.0.166778097 alla 1.0.185741828 con una descrizione che indica un miglioramento del machine learning e una elaborazione delle immagini più efficiente con HDR+. Il peso del pacchetto da scaricare è di soli 109 kB, quindi probabilmente non ci saranno miglioramenti evidenti nell’utilizzo quotidiano.

Forse la informazione più interessante risiede nell’ID dell’applicazione (com.google.android.imaging.easel.service) che ci dice che il codice interno del nuovo chip di Google è “Easel” (e potrebbe essere utilizzato in futuro). Vi lasciamo quindi a qualche screenshot del Play Store per mostrarvi le informazioni base disponibili.

Via: 9to5Google