Pixel 2 XL: problemi di battery draining dopo l’aggiornamento di febbraio (aggiornato: Google indaga)

Edoardo Carlo Ceretti Spuntano nuove segnalazioni di problemi per i Google Pixel 2.

Se lo possedete o ne avete seguito le gesta sulle nostre pagine, probabilmente saprete come Google Pixel 2 XL – così come il suo fratello minore, mai giunto in Italia – si sia particolarmente distinto per motivi tutt’altro che invidiabili, soprattutto durante le prime settimane dal lancio. Numerose sono state le critiche piovute sullo smartphone di punta di Big G, quasi tutte di natura software. Dopo un periodo di quiete, ecco giungere nuove segnalazioni da parte di utenti infuriati, a causa del comportamento dei loro Pixel 2 dopo l’aggiornamento di febbraio.

Le nuove patch di sicurezza sembrano non aver rappresentato l’unica novità dell’aggiornamento, affiancate dal manifestarsi di seri problemi di surriscaldamento. Come spesso accade, i sintomi variano da utente ad utente: alcuni lamentano che il proprio smartphone diventi un fornellino addirittura durante lo standby, altri in occasione di utilizzi piuttosto blandi, mentre altri ancora ne risultano esenti.

LEGGI ANCHE: Pixel 2 XL, la recensione

Il surriscaldamento è l’effetto di una serie di consumi anomali, che stanno compromettendo l’autonomia di Pixel 2 XL, uno dei cavalli di battaglia dello smartphone, fino a questo momento. Per ora, Google non ha ancora risposto ufficialmente alle segnalazioni, quindi non sappiamo se il fix arriverà in tempi brevi, oppure se sarà necessario attendere l’aggiornamento di marzo. Qualcuno di voi ha notato problematiche simili?

Aggiornamento24/02/2018

Dopo le segnalazioni dei problemi, risalenti alla metà di febbraio, Google ha finalmente rivelato di essere a conoscenza del problema e al lavoro per risalire alle cause che li hanno generati.

Non è dunque ancora noto quando Big G potrà rilasciare un aggiornamento risolutivo – ci auguriamo che sarà pronto almeno per il consueto rilascio mensile, che dovrebbe avvenire in primi di marzo – tuttavia quantomeno la questione non è passata ignorata. Vi terremo aggiornati in caso di novità sull’argomento.

Via: 9to5 GoogleFonte: Reddit, Pixel User Community