Huawei P20 nelle prime foto reali: solo due fotocamere posteriori per lui e qualche dubbio sul notch

Nicola Ligas

Arrivano dall’ente di certificazione cinese TENAA le prime credibili foto reali di Huawei P20, che ritraggono uno smartphone lievemente diverso dalle previsioni.

Niente tripla fotocamera posteriore, come erroneamente ipotizzato da @OnLeaks. Al suo posto troviamo due sensori impilati verticalmente uno sotto l’altro, a ricordate un po’ iPhone, ma nemmeno poi tanto in fondo, perché ormai è un design ripreso mille volte anche altrove. Non manca il marchio LEICA, ormai binomio con Huawei, su quella che sembra essere una back cover in vetro di colore azzurro.

Davanti troviamo un pulsante centrale in basso e la fotocamera frontale in alto al centro. Non è evidente se quest’ultima sia o meno all’interno di un notch, una rientranza in stile iPhone X. Anche andando ad agire un po’ su luminosità e contrasto dell’immagine non viene fuori nulla di definitivo, pertanto dovremo aspettare qualche altra immagine.

Certo è che questo P20 sembra un po’ meno iPhone adesso, anche se le foto del TENAA non brillano per bellezza, come di consueto. Manca comunque ancora più di un mese alla presentazione ufficiale, pertanto non ci resta che aspettare il prossimo leak per avere un quadro più chiaro.

Via: TrendyTechzFonte: Tenaa