Google sta pensando di togliere i colori al Play Store? (foto)

Vezio Ceniccola Ne dovrebbe rimanere solo uno, ma in compenso potrebbe arrivare un'enorme pulsante per l'installazione

Le varie sezioni del Play Store presentano tanti colori diversi, che aiutano a capire all’istante in quale categoria ci si trovi, ma questo arcobaleno potrebbe presto essere sostituito da un sobrio e monotono bianco. Questo, almeno, è quello che presenta la nuova interfaccia dello store di Google in test per alcuni utenti.

I cambiamenti più evidenti riguardano la barra superiore, lo sfondo verde del riquadro “Novità” e quello grigio della sezione recensioni, tutti divenuti di un bianco candido ed omogeneo col resto dell’interfaccia.

Ci sono, poi, noteveli riorganizzazioni all’interno delle varie schermate, incluso un larghissimo pulsante “Installa” che occupa praticamente tutta la larghezza della schermata delle app, mentre si segnala la scomparsa delle icone con informazioni su punteggio medio, categoria e numero di download.

LEGGI ANCHE: YouTube sperimenta una nuova grafica

Proprio questo fattore potrebbe essere indice di uno sviluppo non ancora concluso della nuova interfaccia, che potrebbe apparire più colorata una volta arrivata in versione stabile, anche se questi indizi non lasciano molte speranze: i tanto apprezzati colori solidi, elemento fondamentale del Material Design, potrebbero davvero sparire dal Play Store, lasciando solo il bianco.

Per adesso, comunque, si tratta solo di esperimenti limitati e non è detto che Google voglia davvero adottare questa nuova grafica in futuro. Per scoprire tutte le novità, potete dare un’occhiata alle immagini che trovate di seguito, dove si vede la vecchia grafica a sinistra e la nuova a destra.

Via: Android Police