HTC One M9 è pronto per Android Oreo, almeno in Australia (aggiornato)

Vezio Ceniccola -

Sebbene non sia più un giovanotto ed abbia visto passare già tre versioni di Android – Lollipop, Marshmallow e Nougat –, anche l’anziano HTC One M9 potrebbe ricevere un nuovo ed importante aggiornamento: quello basato su Android 8.0 Oreo!

Stando a quanto scritto nero su bianco sul sito ufficiale dell’operatore australiano Optus, il nuovo firmware già in test potrebbe arrivare sui modelli di HTC One M9 compatibili tra fine febbraio e inizio marzo, portando con sé i bugfix per la vulnerabilità KRACK ed altre novità.

LEGGI ANCHE: HTC One M9, la recensione

La nostra speranza, ovviamente, è che il rilascio di questo nuovo aggiornamento non sia limitato alla sola Australia, ma che possa arrivare anche in altri mercati in tempi ragionevoli. Dire se e quando arriverà anche in Italia è cosa assai difficile, ma se siete possessori di One M9 potete già iniziare ad incrociare le dita.

Aggiornamento21/02/2018 ore 15:00

L’operatore australiano Optus riporta ora che Oreo per HTC One M9 è “deployed”, che in pratica significa “in posizione”. Ancora non lo elenca sotto la voce “current version”, ma sembra che se il rollout sia davvero imminente, se non già avviato. Non ci resta che sperare che l’aggiornamento faccia il giro del mondo, letteralmente, ma non è così scontato.

Giusto per mettere meglio le cose in prospettiva, Optus segna ora come deployed anche Oreo per Mate 9, che da noi è invece arrivato una ventina di giorni fa. Capirete quindi che i tempi australiani e quelli italiani difficilmente possono coincidere, pertanto non sappiamo dirvi se e quanto sarà lunga l’attesa.

Via: Ausdroid (1), (2)
HTC One M9

HTC One M9

confronta modello

Ultime dal forum: