Chrome aiuta gli sfaticati: arriva la pulizia automatica dei link condivisi

Vezio Ceniccola

Come sapranno i più attentati navigatori del web, gli indirizzi URL possono presentare alcuni suffissi, utili per svariati motivi sia per gli utenti che per i gestori dei siti stessi. Spesso, però, ciò contribuisce ad allungare inutilmente i link condivisi, generando confusione e fastidio per chi deve interpretarli.

Per ovviare a questo problema, Google Chrome ha una nuova funzione di pulizia automatica degli URL condivisi. A partire dalla versione 64, condividendo una pagina con il browser è possibile ottenere direttamente il link pulito, senza eventuali referreal o altra “spazzatura” non utile nel nostro caso. Tutto ciò avviene in maniera diretta, senza dover abilitare eventuali opzioni.

Inoltre, se si vuole condividere il link originale nella sua interessa, si può sempre ricorrere alla cara vecchia funzione di copia e incolla dalla barra degli indirizzi.

LEGGI ANCHE: Offerte sul Play Store

Se non lo avete ancora fatto, potete aggiornare o installare da zero Google Chrome scaricandolo gratuitamente dai link che trovate di seguito.

Download Google Chrome 64.0.3282.137 (APKMirror)

Via: Android Police