Athena, Uni e Luna potrebbero essere i nomi in codice di tre nuovi misteriosi smartphone BlackBerry

Edoardo Carlo Ceretti

Un alto dirigente di BlackBerry ha già recentemente confermato che lo storico marchio della mora continuerà a lanciare nuovi smartphone Android, in particolare dovremo attendercene almeno un paio. In verità, dalle fitte reti del mondo di leak e rumor non sono riusciti a sfuggire tre presunti smartphone riconducibili a BlackBerry, di cui per ora conosciamo soltanto i nomi in codice. Più un possibile quarto modello, ancora più misterioso al momento.

Procedendo in ordine di quantità di informazioni in nostro possesso, partiamo da Athena. Il nome dell’antica dea greca sarebbe attribuito ad uno smartphone dotato della proverbiale tastiera fisica BlackBerry, ma dalle dimensioni più generose rispetto al recente KEYone. Le specifiche inoltre parlano di 6 o 8 GB di RAM, 64 GB di memoria interna, doppia fotocamera posteriore e del performante Snapdragon 660 come SoC. Lo smartphone (che potrebbe coincidere con i modelli numero BBE100-1 o BBF100-1) non dovrebbe essere svelato prima di aprile.

LEGGI ANCHE: Come si comporta BlackBerry Motion nel test di resistenza?

Proseguiamo poi con Uni, nome che ha portato alcuni ad accostarlo ad Alcatel Idol 5 – vi ricordiamo che BlackBerry e Alcatel sono entrambi di proprietà di TCL – il cui visore VR dedicato si chiama proprio Uni360. In realtà, BlackBerry Uni potrebbe piuttosto avere qualche parentela di sorta con il modello Priv o ereditare da un modello Alcatel soltanto il modulo fotografico. Ma le informazioni, per ora, latitano.

Giungiamo poi a Luna, smartphone di cui al momento si conoscono davvero pochi dettagli. Potrebbe trattarsi di un modello medio di gamma, dotato anch’esso di tastiera fisica QWERTY e che verrà lanciato verso la fine dell’estate prossima. Infine, il quarto e ultimo modello potrebbe invece essere un dispositivo full touch, di cui però non si conosce ancora nulla di concreto.

Fonte: CrackBerry
Blackberry