Sony Xperia XZ2 Pro appare in un test benchmark: avrà davvero Android 8.1 e display in 18:9? (foto)

Edoardo Carlo Ceretti

Grazie allo sbadato servizio clienti dell’operatore Tre Irlanda, siamo venuti a conoscenza del probabile lancio del nuovo smartphone top di gamma di Sony, in occasione del prossimo MWC 2018. Se il suo nome pare proprio che sarà Xperia XZ2, in rete è apparsa una sua possibile variante, chiamata Xperia XZ2 Pro. Il benchmark HTML5 che l’ha svelato, potrebbe inoltre averci rivelato dettagli succosi sul suo conto.

La più grande novità proviene dalla risoluzione del display del presunto XZ2 Pro, o meglio dalle sue proporzioni. Perché se possiamo affermare con assoluta certezza che la risoluzione non sarà di 424 x 848 pixel, questo dato potrebbe però rappresentare un indizio sul rapporto in 18:9 (o 2:1 se preferite) dello schermo. Una assoluta prima volta per il produttore nipponico, che potrebbe coincidere con un design finalmente rinnovato.

LEGGI ANCHE: Sony sarà al MWC 2018: conferenza stampa il 26 febbraio

Un dato che, per il momento, va preso con le molle, visto che il nome in codice di questo nuovo smartphone, ovvero H8116, era già apparso in passato sul sito ufficiale Sony, corredato da informazioni sulla risoluzione del display, che parlavano di 2.160 x 3.840 pixel (4K), ovvero nei più tradizionali 16:9. L’altra novità, molto più probabile, riguarda il possibile impiego di Android 8.1 Oreo, l’ultimissima versione del robottino verde rilasciata da Google.

Per quanto concerne il resto delle specifiche, occorrerà attendere ulteriori informazioni nel prossimo futuro, anche se appare scontato che il prossimo smartphone di punta di Sony sarà animato da un SoC Qualcomm Snapdragon 845, in linea con i rivali più accreditati.

Via: Gizmochina