Google ha annunciato nuove partnership per Android Auto che potrebbero interessarvi più di quanto pensiate

Vincenzo Ronca

Android Auto è il noto servizio di infotainment sviluppato da Google per gli automobilisti che non vogliono rinunciare al lato smart della vita nemmeno quando stanno guidando. Rappresenta un potente strumento grazie al quale integrare e semplificare l’interazione con la tecnologia anche durante la guida. Nel corso dell’ultimo CES di Las Vegas ha giocato un ruolo da protagonista con l’annuncio da parte di Google dell’integrazione di Assistant (purtroppo non per l’Italia). Con Assistant integrato in Android Auto potreste gestire le vostre playlist Spotify, i vostri servizi di messaggistica e navigazione con Maps o Waze senza staccare le mani dal volante.

Purtroppo non possiamo comunicarvi quando tutte queste funzionalità saranno rese effettivamente disponibili nel nostro mercato e quindi sulle nostre auto. Possiamo però riportarvi un annuncio che forse è passato in sordina tra tutto il clamore correlato al grande show di Las Vegas. Google ha infatti comunicato nuove partnership per Android Auto più interessanti del previsto; nell’elenco troviamo infatti: Clarion, Boss Audio, Karma Automotive, Skypine e Macrom.

LEGGI ANCHE: Android Auto, la nostra recensione

Proprio su quest’ultima dovete focalizzarvi perché si tratta di un’azienda produttrice, tra l’altro, di sistemi audio di alta qualità per auto che opera anche in Italia. Il dispositivo al centro della partnership con Android Auto si chiama M-DL9000, col quale il sistema di infotainment by Google già risulta compatibile. Purtroppo non abbiamo ulteriori informazioni in merito ma di certo quest’annuncio ci fa ben sperare per uno sviluppo maggiore e più veloce di Android Auto nel mercato automobilistico italiano.

Via: Android PoliceFonte: Google