Pixel e Nexus: disponibili le patch Google di febbraio con OTA e Factory Image

Vezio Ceniccola

L’inizio del nuovo mese è sempre un periodo di tempo di fermento per Google, ancora una volta pronta al rollout delle nuove patch di sicurezza di febbraio. I nuovi firmware contenenti queste novità sono in arrivo su tutti i Pixel e i Nexus compatibili, ma come al solito sono disponibili anche i file per l’installazione manuale.

Oltre alle varie ottimizzazioni e alla risoluzione di alcuni bug, con questo nuovo aggiornamento è stato attivato il supporto alle app di terze parti per quanto riguarda le funzionalità del Visual Core sui Google Pixel 2, che dunque potranno sfruttare le API dedicate per la fotocamera.

Per la precisione, i nuovi firmware sono basati tutti su Android 8.1 Oreo e sono disponibili per Pixel 2 (OPM1.171019.019), Pixel 2 XL (OPM1.171019.018), Pixel e Pixel XL (OPM1.171019.016), Pixel C (OPM1.171019.016), Nexus 6P (OPM3.171019.014, OPM5.171019.015), e Nexus 5X (OPM3.171019.014, OPM5.171019.015).

LEGGI ANCHE: Google Pixel 2 XL, la recensione

Tutti i dispositivi compatibili riceveranno la notifica per l’aggiornamento automatico OTA nelle prossime ore, ma per chi volesse scaricare i file ed installarli manualmente, trovate tutto l’occorrente sulle pagine dedicate a factory image e file OTA.

Via: Droid Life
Google Pixel

Google Pixel

confronta modello

Ultime dal forum: