Anche Nubia pensa al suo smartphone da gaming: potrebbe essere il nuovo Z18 e far invidia al vostro laptop

Vincenzo Ronca - Nubia, direttamente tramite il suo CEO, afferma di avere in programma lo sviluppo di un gaming phone. E spunta anche una foto dello smartphone misterioso.

Con l’uscita di Razer Phone, a novembre dello scorso anno, si è delineata una nuova variante di dispositivi, gli smartphone da gaming. Una categoria di smartphone particolarmente (per alcuni eccessivamente) equipaggiati dal punto di vista hardware. L’obbiettivo è rendere al meglio nelle condizioni di maggior stress, come quando si utilizzino giochi particolarmente performanti ed “affamati” di prestazioni.

LEGGI ANCHE: Razer Phone arriva in una nuova versione dorata

Ebbene, forse anche Nubia, il noto produttore cinese di smartphone, seguirà le orme di Razer verso lo sviluppo di un proprio smartphone da gaming. La notizia arriva direttamente dal suo CEO Ni Fei, il quale durante un evento di mobile gaming in Cina ha affermato che l’azienda ha in programma lo sviluppo di uno smartphone stile Razer. A supporto di ciò, sul social cinese Weibo, è apparso un post molto eloquente. In particolare, in una delle foto allegate al post si vede uno smartphone misterioso sul quale si sta giocando a “King of Glory”, un gioco che non vi dirà molto con questo nome, ma che probabilmente conoscerete come Arena of Valor.

Lo smartphone che vediamo in foto è borderless, molto simile al Nubia Z17S e si vocifera che possa essere proprio il futuro Z18 da gaming suggerito da Ni Fei. I rumor parlano di un hardware pienamente in grado di gestire anche i giochi più impegnativi: Snapdragon 845 ed almeno 8 GB di RAM. E chissà che, continuando a seguire la filosofia di Razer, non venga anche adottato uno schermo con frequenza di aggiornamento superiore agli standard del mercato, in modo da poter vivere al meglio, anche visivamente, l’esperienza di gioco.

Non si ha nessuna notizia sull’ipotetico prezzo e disponibilità, voi cosa ne pensate? E soprattutto, ha senso “pompare” cosi tanto l’hardware (ed il prezzo probabilmente) considerando che si parla pur sempre di uno smartphone?

Via: GizmochinaFonte: Weibo (1), (2)