L’ultima beta di Google App svela il nome “Google Temperature”: ma cosa sarà mai?

Vezio Ceniccola

Nel corso della settimana Google ha fornito tanti nuovi aggiornamenti per le sue app principali, e tra queste non poteva mancare anche l’omonima app di ricerca, che ha ricevuto una nuova versione beta identificata dalla numerazione 7.20.16. Al di là dei soliti bugfix e miglioramenti generali, le novità più succose si nascondono sotto al cofano, e solo il teardown dell’apk ha saputo rivelarle.

Tra le righe di codice dell’app Google sono stati individuati misteriosi riferimenti ad una nuova funzione chiamata “Google Temperature“. Quello che si può capire da tali frammenti è che si tratterà di un qualcosa utilizzabile con gli speaker che hanno il supporto ad Assistant, e sarà probabilmente attivabile tramite comandi vocali. Per il resto, invece, si possono fare solo ipotesi.

Il chiaro riferimento alla “temperatura” potrebbe indicare una semplice funzionalità legata allo smartphone o ad altri dispositivi controllabili con l’assistente Google, che potrebbe fornire l’indicazione sul meteo in tempo reale o nelle prossime ore. Non è escluso, però, che si possa trattare di un vero e proprio nuovo dispositivo IoT a marchio Google, che potrebbe andare ad integrarsi con il resto della gamma Home.

LEGGI ANCHE: Google Now Launcher è ancora vivo

Per adesso meglio prendere tutte queste fantasie con le pinze e attendere maggiori informazioni nelle prossime settimane. Se invece volete già scaricare gratuitamente la nuova versione beta di Google App, potete farlo dal Play Store iscrivendovi prima al relativo programma o direttamente dal link di APKMirror.

Download Google App 7.20.16 beta (APKMirror)

Via: Android Police