Galaxy S7 tira due schiaffi ad S8: patch di gennaio e Samsung Pay pre-installata, presto disponibile in Italia

Nicola Ligas

Mentre Galaxy S8 in Italia è ancora fermo alle patch di sicurezza di novembre 2017, il suo predecessore si è aggiornato da qualche giorno con le patch di gennaio 2018, e per di più ha aggiunto una nuova ed attesa app di sistema: Samsung Pay.

Il servizio di pagamenti mobili di Samsung è infatti previsto nel nostro paese “nei primi mesi del 2018”, e sembra che l’azienda coreana abbia intenzione di mantenere la promessa fatta. Al momento l’app di Samsung Pay su Galaxy S7 non funziona, ma aprendola presenta una schermata introduttiva nella quale è scritto a chiare lettere “presto disponibile in Italia”.

La particolarità di Samsung Pay, che lo rende molto attraente rispetto alla concorrenza, è il fatto di funzionare con qualsiasi POS, anche quelli non contactless, il che lo renderà facilmente uno dei servizi più universali, nel momento in cui sarà disponibile. A questo proposito, è difficile che l’app sia stata aggiunta ora se il servizio dovesse arrivare tra diversi mesi, quindi pensiamo che il debutto sia ormai imminente, probabilmente in tempo per il lancio di Galaxy S9, previsto per metà marzo 2018.

Ringraziamo Benigno per la segnalazione.

Samsung Galaxy S7 edge

Samsung Galaxy S7 edge

confronta modello

Ultime dal forum:

Samsung Galaxy S7